Come macellare un maiale (maialino) a casa

Come macellare un maiale (maialino) a casa

Nella vita di ogni agricoltore alle prime armi, prima o poi, arriva un momento in cui un animale adulto deve essere ucciso per essere ulteriormente trasformato per la carne. La macellazione dei maiali richiede determinate abilità da parte dei principianti e una stretta aderenza alla sequenza del processo. L'uccisione responsabile dei maiali garantisce carne deliziosa.

Quando i maiali possono essere accoltellati

Il periodo migliore del calendario per uccidere un animale per la carne è il periodo invernale. Il gelo può ridurre la possibilità di ulteriore contaminazione del maiale dall'aria ambiente. Inoltre, in inverno, gli insetti sono completamente assenti, il che può avere il tempo di deporre le larve nella carcassa. Il freddo è anche un grande aiuto, in quanto consente a una persona inesperta di non preoccuparsi della velocità di macellazione di un maiale, assicurando che la carne sia mantenuta fresca.

In autunno e in primavera, vale la pena avvicinarsi al processo di macellazione di un maiale in modo più responsabile. Quindi, è auspicabile una completa assenza di precipitazioni. Inoltre, è importante macellare l'animale durante le ore più fredde della giornata per ridurre il rischio di deterioramento della carne. Se il tempo per macellare un maiale cade in estate, dovresti scegliere la mattina presto. In questo momento, gli insetti, in particolare le mosche, non sono ancora diventati attivi. Vale la pena pungere rapidamente un maiale: l'intero processo, incluso il taglio della carcassa per la carne, non dovrebbe richiedere più di 2-3 ore.

Preparare i suini per la macellazione

12 ore prima di macellare il maiale selezionato, devi smettere di nutrirlo: questo eviterà una grande quantità di feci nell'intestino dell'animale. Astenersi dal cibo può anche migliorare la qualità della carne. L'unica eccezione è l'acqua: i maiali devono bere perché il sistema genito-urinario funzioni correttamente. È molto più facile attirare un animale affamato fuori dalla stalla prima del macello: il maiale uscirà da solo in cerca di cibo.

È obbligatorio lavare il maiale prima della macellazione, soprattutto se l'animale è stato tenuto in una stalla angusta. La pelle del maiale dovrebbe essere il più pulita possibile. Vale la pena usare acqua calda e una spazzola. Si ritiene che minore è lo sporco sul corpo, meno microbi entreranno nella carne durante il taglio, prolungando così la sua futura durata di conservazione. Un ulteriore trattamento termico della carcassa di maiale dopo la macellazione aiuterà anche a sbarazzarsi dei microbi in eccesso.

Se l'animale viene macellato per l'ulteriore vendita di carne, vale la pena prendersi cura di ottenere un certificato dal veterinario. Questo documento conferma che il maiale è sano e non ha restrizioni per la macellazione. Se si intende utilizzare la carne solo per scopi personali, non è necessario un parere veterinario.

In quali casi è necessario abbandonare la macellazione

Ci sono momenti in cui la macellazione dei suini per vari motivi è indesiderabile, se non completamente vietata. Vale la pena prestare attenzione allo stato fisiologico dell'animale per scegliere in modo ottimale il momento per la macellazione. In nessun caso è consigliabile abbattere un maiale che si trova in fase di caccia. Si consiglia di macellare solo 12-14 giorni dopo l'ultima caccia.

Attenzione! Gli ormoni rilasciati durante i cicli riproduttivi dell'animale compromettono in modo significativo la qualità della carne di maiale. Se perdi il momento giusto, puoi arrivare al ciclo successivo e aspettare di nuovo che finisca.

Gli animali malati non devono essere macellati. I microbi contenuti nel corpo del maiale saturano la carne con sostanze nocive per l'uomo. I maiali malati vengono trattati con farmaci speciali. Ma anche dopo il recupero, il tempo per la macellazione dell'animale deve essere notevolmente posticipato. Il fatto è che le sostanze contenute nei vaccini sono nel sangue e nella carne da tempo. Il periodo di sospensione completo dei farmaci dopo la vaccinazione è di circa un mese.

Preparazione di strumenti e attrezzature

La macellazione dei suini richiede alcuni strumenti che devono essere preparati in anticipo. L'elenco dell'inventario richiesto presuppone i seguenti elementi:

  1. Maiale: un coltello con una lunga lama rigida. La punta deve essere perfettamente affilata in modo che possa passare facilmente attraverso la pelle e la carne del maiale.
  2. Torcia per arrostire la carcassa di maiale. È possibile utilizzare una fiamma ossidrica.
  3. Corde per legare gli arti dell'animale.
  4. Bacinella in ferro per drenare il sangue.

Devi anche prenderti cura di molti panni puliti o tovaglioli di carta. Nel processo di macellazione di un maiale, una grande quantità di sangue scorre fuori dal suo corpo, pertanto è necessaria una pulizia costante delle superfici. Non è desiderabile usare l'acqua per lavare via il sangue: rovina la struttura della superficie della carne.

Un altro importante fattore di preparazione è la disponibilità del posto giusto per la macellazione e il futuro sezionamento della carcassa del maiale. L'opzione migliore è una superficie piana in cemento. In assenza di tale piattaforma, è possibile utilizzare pallet di legno. Come ultima risorsa, per non macellare l'animale su un terreno pulito, puoi usare una grande coperta di stoffa o un mucchio di paglia asciutta e pulita.

Come macellare correttamente un maiale o un maialino a casa

Ci sono molti modi per macellare i maiali. Alcuni di loro sono universali, altri sono usati specificamente per la macellazione di suinetti o cinghiali adulti. Alcuni metodi, come l'uso di una pistola o un colpo diretto al cuore del maiale, sono considerati più umani, poiché evitano un'agonia prolungata nell'animale. L'allevatore alle prime armi dovrebbe scegliere il modo più conveniente per macellare i maiali per se stesso, in base alla sua fiducia e umanità.

Come tagliare un maiale nel cuore

L'animale inizialmente preparato per la macellazione deve essere immobilizzato. Le zampe anteriori e posteriori sono legate con una corda. Il maiale viene quindi posto sul lato sinistro. Il coltello viene inserito nella fusione cartilaginea tra la 3a e la 4a costola. Per essere sicuro della posizione esatta del cuore del maiale, dovresti mettere la mano sul petto dell'animale e sentire una forte pulsazione. Il coltello viene infilato con un movimento rapido e sicuro e viene rimosso solo dopo la completa immobilizzazione. La ferita è ben chiusa con un panno pulito e leggermente rattoppata.

Importante! È meglio macellare i maiali insieme. Una persona colpisce, l'altra tiene l'animale in preda alle convulsioni.

Il maiale macellato deve essere sollevato o sospeso per dissanguare. Il sangue viene versato in ciotole e padelle preparate. In media, il dissanguamento completo richiede fino a 5 minuti. Lo svantaggio di questo metodo è la possibilità che il sangue penetri nella cavità toracica e, di conseguenza, il deterioramento della carne in quest'area.

Come vengono pugnalati i maiali al collo

Per la corretta macellazione dei suini al collo, è necessario avere una traversa di legno e diverse corde. Questo metodo richiede 3 persone. Due funi vengono gettate sulla traversa e legate con le estremità alle zampe posteriori dell'animale. Due stringono le corde e spingono il maiale contro la sbarra finché non si calma. Quindi la terza persona, con un movimento deciso, le taglia la gola al collo. L'arteria carotide nei suini si trova al centro sul lato destro della parte cervicale. Il colpo deve essere forte in modo che il coltello vada il più in profondità possibile nel collo dell'animale.

Successivamente, la parte posteriore della carcassa di maiale viene sollevata per drenare il sangue. Il taglio del collo consente di sanguinare il più possibile la carcassa a causa del cuore che ancora batte. Con questo metodo di macellazione, il sangue viene completamente drenato dal corpo dell'animale in circa 2-3 minuti.

Come sparare a un maiale con una pistola

Per molte persone, il metodo di macellare un animale con un colpo di pistola sembra essere il più umano, poiché ti consente di salvarlo da inutili spasmi di morte. Ovviamente è richiesto un permesso per le armi da fuoco. Ci sono 2 modi per uccidere un maiale con una pistola: con un colpo alla testa e un colpo al cuore.

Attenzione! Non usare un fucile con un colpo. L'ingestione di piccoli pellet nella carne in futuro complicherà notevolmente la sua lavorazione.

Per prima cosa devi legare l'animale al palo. Un obiettivo ben fissato ti consentirà di limitarti a un colpo alla testa accurato. Il colpo può essere sparato sia direttamente sulla fronte del maiale, sia in altri punti: le orecchie e gli occhi. Si ritiene che più velocemente il proiettile raggiunge il cervello, più velocemente l'animale morirà e smetterà di soffrire. Un colpo al cervello porta alla paralisi cardiaca in un maiale. Di conseguenza, tutto il sangue rimane nel corpo dell'animale, il che può rendere la carne inutilizzabile.

Un colpo al cuore elimina i problemi di dissanguamento del mascara. L'unica cosa di cui preoccuparsi è la precisione del tiro e la potenza di penetrazione dell'arma. Il sangue defluirà attraverso il foro del proiettile. Inoltre, puoi anche tagliare l'arteria cervicale in un animale già deceduto.

Come fulminare un maiale

Esistono dispositivi speciali che possono semplificare la macellazione dei suini. Nelle fattorie private e nei grandi impianti di lavorazione della carne vengono utilizzate pistole stordenti specializzate, dispositivi che immobilizzano completamente l'animale. L'intensità di corrente di tali dispositivi va da 65 V a 100 V, la potenza è di circa 1,5 A. Si consiglia di lavare il maiale prima dell'uso per creare la migliore conduttività della corrente elettrica. La procedura per questo metodo è la seguente:

  1. Una spessa corda è legata alla zampa posteriore dell'animale. L'uomo lo tira mentre tiene in braccio il maiale.
  2. Il dispositivo viene applicato alle tempie o al torace dell'animale il più strettamente possibile, dopodiché la corrente viene accesa. La corrente deve essere applicata entro 5 secondi.
  3. Se il maiale è ancora cosciente, è necessario ripetere l'operazione precedente, aumentando leggermente l'amperaggio.

Il maiale immobilizzato viene ucciso con un coltello nel cuore o nell'arteria carotide, dopo di che viene rilasciato sangue da esso. A seconda del luogo dell'impatto, la carcassa viene adagiata su un fianco o sospesa per le zampe posteriori.

Ho bisogno di scuoiare

Ogni allevatore alleva maiali per uno scopo specifico, quindi seleziona alcune razze per se stesso. Ci sono razze grasse, carne e carne grassa. Quando si coltivano individui sebacei, una persona intende nei piani ottenere lardo per ulteriori elaborazioni. In questi casi, la pelle non viene rimossa dalla carcassa, ma solo leggermente bruciacchiata. Quando si taglia un maiale, la pelle viene tagliata insieme allo strato grasso su di essa.

Gli affari con i maiali da carne saranno organizzati in modo diverso. Quando si macella un animale, si consiglia di rimuovere la pelle per ulteriore comodità di taglio della carcassa. Il maiale macellato viene posto sul dorso, dopodiché vengono praticate delle incisioni dietro le orecchie e intorno alla testa. Successivamente, il coltello viene passato lungo l'addome fino all'ano. È da lui che iniziano a rimuovere la pelle, separandola accuratamente dalla carne. Durante la rimozione, vale la pena tirare costantemente la pelle per evitare tagli accidentali.

Qual è il modo migliore

Il metodo più comune utilizzato nelle trame sussidiarie private è quello di colpire il cuore. Questo metodo di macellazione dei suini è il più semplice e facilmente applicabile a casa. Non richiede attrezzature speciali: devi solo sferrare il colpo giusto per alleviare l'animale dall'agonia.

Inoltre, la carne migliore si ottiene tagliando l'arteria cervicale. La maggior parte delle persone sceglie questo metodo come il più efficace in termini di eliminazione del sangue in eccesso dal mascara. Il principale svantaggio di questo metodo può essere considerato la mancanza di umanità: l'animale soffre parecchio.

La questione dell'umanità nel processo di uccisione di un animale è di per sé interessante. Da un lato, la macellazione non è automaticamente umana, dall'altro l'inevitabilità della macellazione richiede la riduzione del dolore provato. Da questo punto di vista, la scelta migliore sarebbe usare un fucile. Un colpo al cuore uccide all'istante il maiale.

Regole per la macellazione di suinetti, suini e cinghiali

A seconda delle dimensioni dell'individuo, l'approccio alla macellazione può cambiare drasticamente. Quindi, per macellare correttamente un piccolo maiale di 6 mesi del peso di 80-100 kg, saranno sufficienti gli sforzi di una persona forte. Le gambe del maiale sono legate, dopo di che vengono fissate saldamente con una mano. Con l'altra mano, viene colpito un colpo nella zona del cuore, dopodiché il sangue viene drenato.

Per i suini più grandi che pesano 120-140 kg, gli sforzi di una persona non saranno sufficienti. Un adulto getterà facilmente via una persona. In questi casi, una persona deve tenere l'animale stesso, l'altra deve colpire. Inoltre, due persone possono già iniziare a utilizzare il metodo di taglio dell'arteria cervicale, poiché è improbabile che una persona sia in grado di sollevare la carcassa da sola.

Le maggiori difficoltà sorgono con la macellazione di cinghiali e individui abbattuti di peso pari o superiore a 150 kg. I maiali di queste dimensioni gigantesche sono pesanti e lo spessore della loro pelle e il sebo a volte possono diventare un serio problema per la macellazione. In questi casi, si consiglia di immobilizzare il cinghiale con una pistola stordente, quindi finirlo con un lungo coltello.

Tecnologia di macellazione dei suini in un impianto di lavorazione della carne

Negli impianti di confezionamento della carne, i suini vengono macellati in due modi. La prima tecnologia è l'uso di shock ad alta tecnologia seguiti dalla macellazione. Le pistole stordenti speciali possono stordire fino a 100 teste all'ora. La successiva lavorazione consiste nell'appendere la carcassa e nel tagliare il collo. La carcassa esangue viene trasferita per un ulteriore taglio. Questo metodo non è umano, ma consente di ottenere la qualità ideale della carne per il consumatore finale.

Un'altra tecnologia è l'uso di speciali camere di macellazione. Gli animali vengono guidati in essi, dopo di che viene fornito uno speciale gas velenoso. La morte immediata ti consente di evitare gravi tormenti. In futuro, il sangue dei suini viene drenato e inviato per la lavorazione. Questo metodo non elimina completamente il sangue, ma è in grado di fornire enormi volumi di elaborazione.

Alcuni suggerimenti per i principianti

Il problema principale per i principianti quando si macella un animale è la pietà. In nessun caso dovresti abituarti a un maiale domestico. Deve essere chiaramente compreso che sta crescendo per ulteriori macellazioni. I sentimenti superflui durante l'uccisione non ti permetteranno di sferrare un colpo deciso e sicuro, portando così sofferenze inutili. Inoltre, un colpo sbagliato infiammerà il maiale, si precipiterà su tutte le furie, mordendo i trasgressori.

Importante! Non dare soprannomi agli animali e considerali come membri della tua famiglia. In futuro, questo aiuterà a evitare la depressione e l'insonnia dopo il loro massacro.

Per macellare un maiale più facilmente, deve essere immobilizzato. A volte la solita rilegatura non è sufficiente. Qui, lo stordimento viene in soccorso colpendo la fronte con una mazza o con l'aiuto di una corrente elettrica. Stordire correttamente un maiale prima della macellazione è una garanzia di facilità in ulteriori azioni. L'animale immobilizzato è ancora vivo, quindi non ci saranno problemi con la rimozione del sangue durante la macellazione.

Non sottovalutare l'importanza di far sanguinare rapidamente il mascara. Più velocemente viene eseguita questa procedura, maggiore sarà la qualità del prodotto finale. Il tempo ideale è considerato di 3 minuti dal momento della morte, ma in alcuni casi sono consentiti 5 minuti. Un ritardo nella rimozione del sangue porta a conseguenze irreversibili: i processi di coagulazione e decadimento iniziano molto rapidamente in esso.

Conclusione

La macellazione dei maiali è la fase finale dell'allevamento dell'animale. Imparando a macellare un animale da solo, puoi risparmiare un sacco di soldi. La scelta del metodo di abbattimento ottimale e la procedura corretta ti permetteranno di ottenere carne di ottima qualità.


Guarda il video: Sardegna Suini #Davidemocci - su porceddu - maialino sardo - italian food