Varietà di melanzane ad alto rendimento

Varietà di melanzane ad alto rendimento

La melanzana è un ortaggio insuperabile. Contiene una grande quantità di proteine, minerali e fibre. Pertanto, è considerato un prodotto dietetico ed è apprezzato per il suo gusto. La melanzana ha ricevuto il riconoscimento professionale molto più tardi rispetto ad altre verdure. Le specie di piante selvatiche si trovano in India, Asia meridionale e Medio Oriente. Il nome scientifico della melanzana è la belladonna dai frutti scuri, il nome popolare è blu.

Anche se questo nome non si adatta perfettamente ora. Attualmente, la melanzana è conosciuta in tutto il mondo e si trova in una combinazione di colori tale che è inappropriato chiamarla blu. Emergono costantemente nuove varietà che forniscono un valore nutritivo crescente. Pertanto, la scelta di una varietà di melanzane ad alto rendimento è ancora migliore tra le specie moderne. Ciò è facilmente spiegato dal fatto che gli allevatori lavorano costantemente per migliorare le varietà. Ogni nuova specie supera le precedenti in molti modi. Le principali varietà di melanzane si differenziano per:

  • colore (dal bianco e nero al rigato);
  • modulo;
  • la dimensione del cespuglio;
  • tempo di maturazione;
  • gusto;
  • resistenza alle malattie.

In termini di maturazione, gli immigrati dal sud si dividono in:

  • maturazione precoce;
  • mezza stagione;
  • maturazione tardiva.

Se si decide di coltivare un ortaggio sano, è necessario prima decidere il tempo di raccolta desiderato. In campo aperto, ci sono più difficoltà durante il periodo di maturazione degli ortaggi. Le varietà Elite sono stravaganti per le condizioni e le cure esigenti. Se il tempo non funziona o la conoscenza fallisce, puoi rimanere senza un buon risultato. La resa è influenzata da:

  1. Qualsiasi fluttuazione della temperatura ambiente. Un forte aumento o diminuzione porta alla caduta di fiori e ovaie. I valori ottimali sono considerati 25-27 ° C. Le temperature sotto lo zero e le cadute a lungo termine causano la morte delle piante. Al di sotto di +15 ° С I semi non germinano affatto.
  2. Intensità luminosa. La crescita delle melanzane rallenta con tempo nuvoloso. Le gravi scottature solari non sono meno dannose.
  3. Trapianti. La melanzana non tollera bene il trapianto. Qualsiasi danno alle radici porta ad una diminuzione del tasso di sopravvivenza, indebolimento della pianta.
  4. Densità della calza. Le piantine ispessite di melanzane crescono lentamente, formano piccoli frutti.
  5. Composizione del suolo. Si consiglia di piantare su terreni leggeri, concimare bene l'orto.

Ma, per i giardinieri alle prime armi e per coloro che coltiveranno melanzane per la prima volta, ci sono le varietà più senza pretese e produttive. Tipi molto convenienti che sono adatti per serre e terreni aperti allo stesso tempo.

Attenzione! Giardinieri esperti coltivano contemporaneamente varietà con diversi periodi di maturazione. Questo ti consente di raccogliere a lungo.

Varietà precoci di melanzane

Le verdure a maturazione precoce sono buone per la coltivazione in serra. In campo aperto, danno un raccolto stabile a una temperatura favorevole. Pertanto, sono adatti per regioni con climi caldi. Adatto per aree con temperature instabili. La maturazione precoce consente di raccogliere prima del freddo. Quali varietà meritano attenzione?

"Alekseevsky"

Adatto per terreno aperto e chiuso. La forma è classica per gli amanti del colore viola scuro. È considerata una melanzana media in peso. Un frutto adulto guadagna fino a 150 g, non ha amarezza.

Periodo di maturazione fino a 130 giorni. Pianta a crescita bassa (fino a 60 cm di altezza), semi-espansa con buona trasportabilità e resa elevata. I semi vengono seminati alla fine di febbraio, vengono piantati in serra a metà maggio. Per i terreni aperti, il periodo migliore è l'inizio di giugno. Sensibile alle raffiche di vento, predilige un'area di coltivazione riparata. Resistente alle malattie virali.

"Robin the Hood"

Un'eccellente varietà a maturazione precoce con elevata adattabilità. I frutti compaiono entro 100 giorni dalla germinazione dei semi. Differisce in un buon tasso di sopravvivenza, è considerata una varietà adatta per i giardinieri principianti. Può essere coltivato anche in serre non riscaldate senza paura di perdere i raccolti. Ha un frutto grande (fino a 280 g), a forma di pera e tradizionale colore lilla, spine deboli. I cespugli adulti sono sottodimensionati, sparsi, alti fino a 90 cm ed è apprezzato per la sua semplicità e il suo gusto. Adatto a tutti i tipi di pezzi e può essere piantato in un orto con diverse condizioni di crescita.

"King of the North F1"

La prima varietà ad alto rendimento. Un ricco raccolto può essere raccolto 90-100 giorni dopo la germinazione. Apprezzato per qualità come:

  • buona germinazione dei semi;
  • resistenza al freddo;
  • ottima allegagione.

Dà una resa stabile anche quando la temperatura scende. I frutti sono di colore nero-viola, di forma cilindrica allungata. Il gusto è ottimo. La mancanza di amarezza nei frutti ti consente di cucinare piatti da loro senza ammollo. È piantato in giardino in modo da semenzale. Non ci sono spine sul gambo, il che attira anche l'attenzione su questa varietà. A metà maggio, le piantine vengono piantate nelle serre. Per i terreni aperti, arriva il momento dopo la fine delle gelate di ritorno. Si consiglia di coltivare la varietà senza pellicola. Questo proteggerà le piante dal danneggiamento degli acari. Il cespuglio è basso, fruttifica fino alle gelate autunnali. I frutti sono lunghi e possono toccare il suolo, quindi è consigliabile pacciamare il terreno.

"Purple Miracle F1"

Una varietà di melanzane ibrida precoce ad alto rendimento. I vantaggi della varietà includono fruttificazione stabile, resistenza alle malattie e acari.

In 95-100 giorni dopo la semina, i frutti sono pronti per il consumo. I cespugli sono compatti, alti fino a 120 cm, i frutti non sono troppo grandi, pesano fino a 120-135 grammi. La polpa è di un insolito colore bianco-verdastro senza amarezza. Adatto alla coltivazione in qualsiasi tipo di terreno. Densità di impianto per 1 mq solo 5 piante. Ciò impedirà l'ispessimento e aumenterà la fruttificazione.

"Burlone"

Il nuovo look è un polso senza borchie. Un pennello contiene fino a 7 frutti sotto forma di un'ellisse allungata con una buccia sottile. L'insolito colore viola brillante conferisce alle melanzane un fascino unico.

La polpa è bianca, molto saporita. Una varietà precoce che ti delizierà con frutti sorprendenti già 85 giorni dopo la germinazione. Il cespuglio produce fino a 50-90 pezzi di frutti di alta qualità con stretta aderenza ai requisiti agrotecnici. Possiede una buona resistenza al virus del mosaico del tabacco. L'altezza dei cespugli raggiunge i 130 cm, la densità non è superiore a 5 piante per 1 mq. M. Viene offerto per la coltivazione in piena terra e in serra.

Viola lungo

Varietà molto precoce, fino alla maturazione del frutto, impiega solo 85-90 giorni dal momento della semina in giardino. Il cespuglio cresce molto rapidamente e in modo compatto, l'altezza non supera i 55 cm I frutti sono grandi, fino a 300 g ciascuno. È apprezzato per la sua eccellente trasportabilità, resistenza a numerosi parassiti e malattie e mantiene a lungo la sua presentazione.

Mezza stagione di raccolta - Melanzane medie

Dopo aver raccolto le varietà precoci di melanzane, è il turno delle varietà medie ad alto rendimento. I giardinieri più apprezzati e fidati sono:

"Diamante"

Provato e testato da molte generazioni di amanti delle melanzane. Una varietà comprovata e ad alto rendimento. La raccolta dei frutti inizia 110-150 giorni dopo la germinazione. I cespugli sono compatti, non diffondenti, la cui altezza non supera i 55 cm.I frutti sono viola scuro, pesano fino a 165 g con un gusto gradevole.

Attenzione! I giardinieri esperti consigliano ancora di coprire le piantine con un foglio quando la temperatura scende. Ciò manterrà un'elevata resa di frutta.

In media, è di 8 kg per metro quadrato. Resistente al palo e al mosaico, ma soggetto a malattie da appassimento. Differisce in una buona trasportabilità, che è molto apprezzata per la coltivazione industriale. Adatto per la raccolta automatica della frutta.

"Matrosik"

Una varietà ad alto rendimento senza alcaloidi che decorerà non solo il giardino, ma anche la tavola festiva. Frutti molto belli compenseranno tutti gli sforzi per coltivare un ortaggio.

Hanno un colore originale a strisce e sono rotonde oa forma di pera. Ciascuno pesa 400 grammi. Alla fine di febbraio, i semi vengono seminati per le piantine. Sono piantati in giardino non prima del 20 maggio. Tollera perfettamente la calura estiva, regala un buon raccolto all'inizio dell'estate e successivamente. È apprezzato per la sua buona resistenza alle principali malattie delle melanzane. Devi raccogliere con attenzione: la varietà ha spine.

"Cigno"

Melanzane di mezza stagione ad alto rendimento con ottimo gusto e colore dei frutti bianchi. La raccolta inizia 100 giorni dopo la germinazione di massa dei semi.

Coltivato in serra e terreno aperto. I cespugli sono bassi eretti. La pianta resiste facilmente al calore, è resistente alle malattie e ai principali parassiti delle melanzane. I frutti sono bianchi con polpa delicata. Il punto forte della varietà è il morbido sapore di fungo del frutto. Differisce in alta produttività. Da un metro quadrato si ottengono fino a 18 kg di melanzane. I semi vengono seminati a metà marzo, le piantine vengono trapiantate in giardino dopo 70 giorni. La densità di impianto è normale: non più di 5 piante per metro quadrato.

"Volo a strisce"

Varietà di media stagione, ad alto rendimento con un nome straordinario. Adatto alla semina in piena terra e in serra, anche non riscaldate. La scelta dipende dalle preferenze e dalle condizioni climatiche. Il colore variegato dei frutti maturi adorna i letti e il tavolo da pranzo. Resistente ai mutamenti delle condizioni atmosferiche, apprezzato per l'alta allegagione in ogni condizione. La polpa è tenera senza vuoti e amarezza, adatta per il congelamento e l'essiccazione. Resistente al trasporto.

Vendemmia a fine stagione

Le varietà tardive deliziano i giardinieri più fortemente. Infatti, alla fine dell'estate, molte verdure hanno già finito di dare frutti e le condizioni meteorologiche si stanno deteriorando. E le melanzane a maturazione più tardiva forniscono alla tavola un ricco set di vitamine, proteine ​​e minerali. Quali varietà meritano attenzione?

"Late Black Beauty"

Produce un alto rendimento 130 giorni dopo la semina. Il cespuglio è basso, diffuso. I frutti sono originali a forma di pera, nero-viola. Molto grande, il peso di una melanzana raggiunge i 900 g, tollera condizioni climatiche sfavorevoli.

"Sophia"

Una novità per gli allevatori. Tardivo, produce una resa elevata in 130-145 giorni. I frutti grandi sono a forma di pera, di colore viola scuro. Il peso di ciascuna raggiunge i 700-800 g, la polpa è di buon gusto, leggera. Resiste alle intemperie e alle comuni malattie delle melanzane. Adatto per la semina in un giardino aperto e la coltivazione in serra. Oltre alle famose melanzane, molti coltivatori piantano varietà con una straordinaria forma di frutta nel loro giardino:

  • il giro;
  • sciabola;
  • ovale;
  • ovoidale;
  • cilindrico.

L'orto è decorato con melanzane con frutti di colore straordinario.

Un'ampia varietà di sfumature di frutta, che vanno dal bianco al viola intenso, delizia l'occhio per tutta la stagione. Ottenere un alto rendimento di melanzane rosa, rosse, gialle oa strisce è l'orgoglio di ogni giardiniere.

Conclusione

Quando si sceglie una varietà, vale la pena considerare tutte le sfumature e aderire alle raccomandazioni sulla tecnologia agricola delle melanzane.


Guarda il video: APERITIVO CARNIVORO: LE ORCHIDEE TEMPERATE