Come piantare le carote granulate

Come piantare le carote granulate

Le carote sono tra quelle verdure che sono presenti quotidianamente nella dieta. È necessario nella preparazione di zuppe e primi piatti, e la maggior parte delle preparazioni per l'inverno non può farne a meno. L'ortaggio a radice è utile anche in forma fresca. È particolarmente piacevole da sgranocchiare con carote fresche colte dalla tua zona. Pertanto, il raccolto di radici viene necessariamente coltivato in ogni orto.

L'ortaggio è facile da coltivare. Tuttavia, capita spesso che qualcuno coltivi carote grandi e gustose, mentre altri non possono vantarsi del loro raccolto. Conoscere le caratteristiche della pianta, le sfumature agronomiche e l'utilizzo di metodi moderni di semina, come l'utilizzo di semi in granuli, possono aumentare notevolmente la tua resa.

Una caratteristica della cultura è che ha semi molto piccoli difficili da piantare. I metodi utilizzati da molte generazioni di giardinieri in precedenza hanno portato a lavori aggiuntivi come il diradamento obbligatorio, a volte ripetuto. Pertanto, per ridurre i costi di manodopera durante la semina, sono stati inventati semi in granuli. I semi in granuli risparmiano il tempo del giardiniere, il costo del materiale del seme, facilitano notevolmente la semina, poiché hanno una grande dimensione dei granuli e un colore brillante. Quindi, sicuramente non puoi sbagliare e seminare i semi due volte.

Date di sbarco

Carote: tollera un leggero schiocco freddo. I suoi semi in granuli possono essere seminati alla fine di aprile in piena terra, se il clima è abbastanza caldo. Tuttavia, se in natura si verificano alcuni cataclismi: un forte calo della temperatura, nevicate ad aprile, quindi le date di semina, ovviamente, vengono spostate a maggio.

Consigli! Attendere fino a quando le temperature diurne stabili raggiungono i +15 gradi e di notte fino a +8 gradi. La terra si riscalderà fino a +8 gradi.

Quindi puoi seminare le carote in granuli. Le date di sbarco indicate sono adatte per gli Urali e la Russia centrale.

Preparazione del terreno

La cultura predilige terreni sabbiosi e limosi leggeri. I terreni argillosi, che trattengono l'umidità, non sono adatti alla coltivazione di radici e possono causare marciume.

Le aiuole per le carote in granuli vanno segnate in quella parte del giardino dove l'ortaggio riceverà la massima quantità di calore e luce solare; nelle zone d'ombra il raccolto di radici peggiora.

È meglio preparare il terreno per un ortaggio in autunno: scavare, rimuovere erbacce e detriti vegetali, in cui vari parassiti e spore batteriche di solito vanno in letargo. È meglio applicare letame fresco al terreno in autunno. Durante l'inverno, le sostanze utili si trasformano in una forma che è conveniente per l'assimilazione da parte delle piante. Il fertilizzante deve essere applicato se si desidera ottenere un buon raccolto, poiché il terriccio sabbioso e i terreni argillosi, che piacciono tanto alle carote, sono poveri di humus.

Puoi creare una tale combinazione di fertilizzanti per 1 mq. m di terreno: perfosfato (30 g), nitrato di ammonio (15 g), cloruro di potassio (10 g).

Attenzione! Il letame fresco in primavera farà più male che bene.

Poiché contiene semi di piante infestanti, attira i parassiti e contiene una grande quantità di azoto, che è dannoso per la pianta. Inoltre, le carote, come qualsiasi altro ortaggio a radice, tendono ad accumulare nitrati nei frutti.

Osserva la rotazione delle colture nella tua zona. Con una rotazione delle colture competente, il terreno viene preparato da colture precedenti per colture successive, il rischio di danni da parassiti e malattie è ridotto. Aumenta la fertilità del terreno, che viene sfruttato appieno dalle piante. Le stesse piante, piantate anno dopo anno, drenano il terreno.

Per migliorare la qualità del suolo, si consiglia di utilizzare il sovescio (senape, segale, grano, trifoglio, ecc.) Nella rotazione delle colture.

Attenzione! Le carote possono essere restituite al loro luogo di coltivazione originale non prima di 5 anni.

Le carote crescono meglio dopo:

  • Cavolo;
  • Ogurtsov;
  • Zucchine, zucca, zucca;
  • Lattuga, spinaci;
  • Ravanello;
  • Patate novelle;
  • Spezie;
  • Sideratov.

Il peggior predecessore è: barbabietola. Un ortaggio cresce bene dopo pomodori, cipolle, aglio, carote, piselli, fagioli, peperoni, melanzane.

Consigli! Per le carote, si consiglia di piantare insieme le cipolle. Poiché queste due piante si respingono reciprocamente i parassiti dell'altro: cipolle - una mosca di carota, carote - una mosca di cipolla.

La mosca della carota può causare danni significativi al raccolto. In primavera, depone le uova nel terreno vicino alle piante, le larve schiuse rosicchiano i tunnel nelle radici. Di conseguenza, la verdura perde il suo gusto e la sua presentazione e viene conservata male.

In primavera, i letti devono essere scavati di nuovo, grandi zolle di terra devono essere frantumate, la superficie del suolo deve essere livellata. È possibile aggiungere cenere e compost (letame marcito).

Come piantare

Quei giardinieri che hanno provato a piantare le carote in granuli almeno una volta, passano a questo metodo di piantare semi di carota in futuro. Puoi seguire con precisione il modello di atterraggio richiesto.

Consigli! Per le carote in granuli, si consiglia di osservare 5 cm tra i semi e circa 20 cm tra le file.

Nel terreno preparato vengono realizzati dei solchi profondi 2-3 cm, ben inumiditi, quindi i semi vengono posti in granuli secondo lo schema. Inoltre, i semi vengono cosparsi di terra e leggermente compattati. E annaffiato di nuovo.

Attenzione! Una caratteristica dei semi in granuli è che richiedono una quantità sufficiente di umidità perché il guscio si dissolva. Pertanto, durante la semina è necessaria un'abbondante irrigazione.

Dopo la semina, la superficie del terreno viene pacciamata, coprendola con torba o humus. Questo aiuta a trattenere l'umidità necessaria per la germinazione.

I semi di carota germogliano a lungo, circa 2 settimane. Il periodo di germinazione può aumentare leggermente se il clima è freddo.

Come piantare le carote in granuli, guarda il video:

I semi di carota in granuli possono essere piantati prima dell'inverno. È anche preferibile farlo con tali semi. Di solito, i giardinieri hanno paura e non rischiano il solito materiale di piantagione, supponendo che si congeli o si alzi prematuramente.

Se hai semi di carota in granuli, non puoi aver paura per loro, ma un nuovo raccolto di radici apparirà sul tuo tavolo molto prima nella prossima stagione. È sufficiente rispettare alcuni requisiti di tempo.

Il terreno per la semina invernale delle carote in granuli può essere preparato in ottobre, scavato e riempito di fertilizzanti. Scegli un terreno pianeggiante, senza pendenza, in modo che le acque sorgive sciolte non lavino i semi dal terreno.

Nella prima metà di novembre, quando il terreno si congela leggermente, i semi vengono seminati. Nessuna irrigazione richiesta.

Consigli! Semina lattuga o ravanello insieme ai semi di carota granulati. Queste culture emergeranno prima. In questo modo saprai dove vengono seminate le carote.

Le carote seminate in granuli vengono triturate con torba, humus o compost.

Si ritiene che le carote, i cui semi sono stati piantati prima dell'inverno, siano scarsamente conservate e che debbano essere utilizzate per il cibo di stagione o congelate.

Cura

Cura regolare:

Le piante coltivate richiedono una manutenzione regolare. Il lavoro del giardiniere sarà pagato con un ricco raccolto.

Conclusione

I semi di carota in granuli semplificano notevolmente il lavoro del giardiniere, sono luminosi, sono chiaramente visibili durante la semina. Fatte salve le condizioni di impianto, le piante cresceranno facilmente. In questo caso, sarai privato del lavoro di diradamento aggiuntivo. Osservando l'agrotecnologia della coltivazione di carote in granuli, otterrai un raccolto decente.


Guarda il video: uovo pomodoro e un po di terra, uniscili ed il risultato ti sorprenderà