Allevamento di dalie

Allevamento di dalie

Esistono molte varietà di dalie annuali e perenni. Come coltivare il primo, è chiaro: i bambini di un anno si riproducono per seme, non resta che seminarli nel terreno. Ma con varietà perenni di dalie, tutto è molto più complicato, ma i fiori stessi sono più grandi, più interessanti e più luminosi.

Come propagare le dalie, quali metodi di propagazione esistono di queste varietà, cosa fare per aumentare il numero di piante, preservando la loro decoratività e qualità: questo è l'argomento di questo articolo.

Perché le dalie hanno bisogno di riprodursi

Le dalie si riproducono in due modi: per talea e dividendo i tuberi. È necessario dividere i cespugli non solo per ottenere più fiori nella prossima stagione.

La divisione dei tuberi esegue diversi compiti contemporaneamente:

  • il numero di piante è in aumento;
  • il cespuglio guarisce, poiché dopo aver tagliato il rizoma, viene attivata una reazione protettiva: la pianta combatte intensamente contro virus e infezioni;
  • la pianta è ringiovanita, tutti i processi rigenerativi sono accelerati;
  • le infiorescenze mantengono la loro dimensione, colore e quantità sui cespugli, l'altezza delle piante non diminuisce.

Allo stesso tempo, se trascuriamo la divisione dei tuberi, i cespugli di dalia perderanno sempre di più la loro decoratività ogni anno: diventeranno più bassi, con meno fiori, che, a loro volta, diventeranno più piccoli e scoloriti.

Come si riproduce la dalia

Le varietà perenni vengono propagate per talea o dividendo il tubero. Ma è del tutto possibile combinare questi due metodi, che aiuteranno a ottenere più fiori contemporaneamente da una dalia sana e forte - da tre o più.

Il numero di divisioni dipende dal numero di gemme sul rizoma. I boccioli si trovano nella parte superiore del tubero, il più delle volte si trovano attorno al gambo della dalia. È abbastanza difficile vedere questi boccioli nella loro infanzia; alcuni principianti non possono svolgere questo compito.

In questo caso, puoi applicare uno dei metodi:

  1. Dividi la dalia in primavera, non in autunno. Durante questo periodo, i boccioli inizieranno a germogliare e diventeranno più visibili.
  2. Taglia il gambo della dalia qualche giorno prima di scavare il cespuglio, questo favorirà anche la crescita delle gemme.

Le talee di dalia, in linea di principio, non svolgono altre funzioni, ad eccezione della riproduzione dei fiori. Questo metodo è anche molto efficace: da ogni rizoma puoi ottenere tante talee quante sono le gemme su di esso.

Come dividere correttamente i tuberi della dalia

I rizomi della dalia possono essere divisi sia in autunno che in primavera. La maggior parte dei giardinieri lo fa in autunno, sostenendo che in questo modo le radici tollerano meglio lo stoccaggio, sono più facili da maneggiare, è più facile separare il tubero, perché non è ancora grossolano, ha una buccia sottile. E i giardinieri, di regola, hanno più tempo in questo periodo che in primavera. Nulla vieta di esaminare con calma i tuberi di dalia, curare i siti tagliati e disinfettare le "ferite".

Prima di innestare le dalie o tagliare i loro tuberi, è necessario scavare i rizomi ed elaborarli correttamente.

Attenzione! Le prime gelate possono danneggiare le foglie e i fiori delle dalie, ma non sono dannose per i loro tuberi.

Preparare i tuberi di dalia per la divisione

È necessario scavare i cespugli di dalia quando iniziano le forti gelate. Nella maggior parte delle regioni della Russia, questa è la metà di ottobre. A questo punto, lo stelo del fiore dovrebbe sbiadire o congelarsi e le infiorescenze dovrebbero sbocciare.

Per prevenire la decomposizione delle dalie e l'infezione da infezioni fungine, e anche per sopportare meglio il rimessaggio invernale, l'irrigazione dei cespugli viene interrotta 2-3 settimane prima di scavare i tuberi.

Per scavare un cespuglio senza danneggiare i tuberi, è necessario ritirarsi da esso di circa 25-30 cm su tutta la circonferenza e scavarlo con cura con un forcone o una pala. Pertanto, sarà possibile tagliare radici troppo lunghe, senza danneggiare il tubero stesso.

Ora i tuberi devono essere girati con cura e lasciati asciugare con le radici per diverse ore. Se il tempo è umido fuori, i rizomi vengono portati in una stanza asciutta e calda.

Importante! Se durante il periodo di scavo della dalia è umido e piovoso, i cespugli devono prima essere coperti con materiale impermeabile per prevenire la decomposizione delle radici.

Le seguenti attività preparatorie vengono eseguite nella seguente sequenza:

  • gli steli della dalia vengono tagliati ad un'altezza di 2-3 cm - questo è appena sufficiente per attaccare un'etichetta con il nome della varietà a ciascun tubero. Lasciare stele più lunghe farà appassire e marcire i tuberi della dalia.
  • I tuberi vengono lavati accuratamente sotto la pressione dell'acqua per liberarli dal terreno. Il fatto è che possono esserci molte infezioni, parassiti o le loro larve nel terreno, che semplicemente stermineranno le dalie durante l'inverno.
  • Ora è necessario rimuovere tutte le parti secche, tagliare le radici, rimuovere i tuberi "morti".
  • I rizomi di grandi dimensioni vengono esaminati per identificare le aree colpite. Può essere marciume, infezione da malattie, tracce di parassiti. Tutto questo va tagliato con un coltello sterile fino al punto in cui il taglio risulterà bianco, senza danni. Se non è stato possibile salvare più di un terzo del tubero, viene immediatamente gettato via.
  • Rimuovono anche tutti i rizomi pigri e troppo leggeri: non saranno in grado di mentire per tutto l'inverno e dare nuovi germogli. Puoi controllare i tuberi di dalia usando acqua naturale: se galleggiano, puoi tranquillamente buttarli via. Lascia solo quelle copie che sono affondate sul fondo dei piatti.

Propagazione di dalie per talea e tuberi

Le dalie devono essere tagliate in primavera, quando i boccioli sui tuberi iniziano a svegliarsi e germogliare. Ma è meglio dividere il tubero in autunno.

Rizomi preparati, lavati e asciugati, esaminare e contare le gemme nella parte superiore. Per i giardinieri principianti, si consiglia di dividere prima ogni radice di dalia grande in due parti, cercando di avere un numero uguale di gemme su ciascuna di esse.

Basta tagliare il rizoma con un coltello sterile e molto affilato. Puoi disinfettare la lama con l'alcol; calcare il coltello in fiamme aiuta molto.

Innanzitutto, il rizoma è leggermente tagliato nella parte superiore (dove si trova lo stelo). Ora prendono entrambi i bordi e li allungano con cura in direzioni diverse, strappando in due il tubero della dalia.

Se necessario (ci sono più di due gemme sul rizoma), ogni parte viene nuovamente divisa. Quando le talee sono pronte, i loro tagli vengono lavorati, cosparsi di cenere di legno o altro preparato antisettico.

Puoi immergere i delenki in una soluzione forte di manganese, abbassandoli lì per 15 minuti. Nella stessa fase, puoi controllare quali tuberi galleggeranno e quali affonderanno sul fondo. Dopo la lavorazione, i delenki vengono essiccati stendendoli su giornali o scatole di cartone. Tutte le sezioni dovrebbero essere esposte alle intemperie e asciutte, prive di macchie scure e inclusioni estranee.

Ora i tuberi possono essere conservati, ognuno di essi si trasformerà in bellissime dalie in primavera.

Le talee sono un altro modo di allevare le dalie. Puoi ottenere questi germogli nella fase della germinazione dei tuberi.

Quando i rizomi vengono estratti dagli scantinati e dai garage dove erano conservati in primavera, vengono esaminati, gli esemplari viziati e appassiti vengono scartati e quindi germinati.

Per far crescere un gambo, puoi acquistare un dispositivo speciale o piantare un tubero in un substrato di cocco. Il vaso è coperto con la miscela solo per metà, anche il tubero non è completamente approfondito: la parte superiore con i boccioli dovrebbe essere sopra la superficie, solo le radici si trovano nel terreno.

Dopo 2-3 settimane, uno stelo di dalia inizia a crescere dal bocciolo, quando raggiunge i 10-15 cm di altezza, viene tagliato con cura tra le due gemme utilizzando delle forbici affilate o un coltello.

Puoi radicare il gambo nell'acqua normale: il gambo viene posto in un bicchiere, in cui viene versata molta acqua. Tra pochi giorni appariranno le prime radici. E puoi immediatamente piantare le talee in un substrato di fibre di cocco, sabbia e torba neutra.

Tuberi germogliati e talee coltivate possono essere piantati nel terreno quando è passata la minaccia di forti gelate. Nella maggior parte delle regioni del paese, questo viene fatto all'inizio di maggio.

Come conservare correttamente i tuberi della dalia

Se conservati in modo improprio, i rizomi della dalia possono marcire o trasformarsi in "mummie" avvizzite. Ciò è dovuto alle fluttuazioni di temperatura e all'umidità insufficiente o eccessiva.

Importante! Le dalie necessitano di una temperatura stabile e di un'umidità costante durante la conservazione. È meglio conservare i tuberi in scantinati o cantine.

Esistono diversi modi per conservare i rizomi di dalia:

  1. Nella vermiculite, quando strati di questa sostanza sono intervallati da strati di rizomi. La vermiculite trattiene bene l'umidità, ma quando la temperatura ambiente aumenta, i tuberi inizieranno immediatamente a germogliare.
  2. La maggior parte dei giardinieri usa sabbia, segatura o torba per conservare le dalie. Questo aiuta a preservare le radici fino alla prossima stagione, ma è necessario monitorare attentamente il livello di umidità del substrato. Nei climi secchi, la sabbia o la segatura dovrebbero essere inumidite per evitare che i tuberi si raggrinziscano e si secchino.
  3. Gli ibridi particolarmente preziosi, che possono germogliare a dicembre, vengono conservati nella paraffina. I tuberi vengono alternativamente immersi in paraffina riscaldata a 70 gradi. Dopo che la "crosta" si è indurita, le dalie in scatola vengono conservate in scatole, sacchetti o scatole.
  4. Con l'aiuto dell'argilla puoi anche conservare i tuberi dei fiori. Per fare questo, l'argilla viene diluita con acqua allo stato di panna acida liquida e in essa vengono immersi i rizomi. In primavera, è sufficiente bussare alla crosta, l'argilla si sbriciolerà e le gemme saranno in grado di germogliare.

Attenzione! Se i tuberi di dalia vengono conservati in scatole di legno o di cartone, devono essere coperti con diversi strati di carta. Questo per evitare che i materiali che consumano umidità assorbano tutta l'acqua dal substrato di conservazione delle radici.

Se tutto è fatto correttamente, puoi dimenticare di acquistare nuovi tuberi di dalia: dovrai andare al negozio solo per le ultime varietà e gli ibridi esotici. La riproduzione di dalie perenni a casa è del tutto possibile - anche un giardiniere alle prime armi può farlo.

Un video su questo argomento aiuterà un principiante:


Guarda il video: Dahlia Varieties