Rose di tè ibride della serie Explorer: semina e cura

Rose di tè ibride della serie Explorer: semina e cura

Rosa Explorer non è solo un fiore, ma un'intera serie di varietà sviluppate da diversi allevatori. Un'ampia varietà di colture ti consente di scegliere l'opzione migliore per il tuo giardino o sito.

Storia dell'allevamento

L'intera serie è opera di ricercatori canadesi. Le rose sono state originariamente create a Ottawa, in seguito sono state condotte ricerche in Quebec. Attualmente, il lavoro relativo a questa serie è stato interrotto. Ciascuna delle varietà prende il nome dal suo creatore.

La maggior parte delle varietà di Explorer sono ibridi composti. Molte varietà sono basate sulla rosa di Cordes. La caratteristica principale della serie è una buona resistenza al gelo e un'abbondante fioritura.

Importante! Le caratteristiche della varietà indicata dal produttore non sempre coincidono con la realtà. Non tutte le rose sono in grado di resistere con dignità al clima russo e hanno bisogno di riparo, sebbene la descrizione contenga informazioni sulla loro resistenza al gelo.

Descrizione della varietà e delle caratteristiche della rosa explorer

Le varietà della serie sono caratterizzate da un'abbondante fioritura. La pianta è resistente al gelo, in grado di resistere a temperature fredde fino a -40 ° C. Se le gelate hanno danneggiato i germogli della boscaglia, la rosa si riprende rapidamente, sebbene quest'anno fiorisca meno abbondantemente.

Le notevoli qualità delle rose della serie Explorer sono la loro facilità di cura. La cultura cresce magnificamente nei giardini e nei parchi, senza paura della siccità o dei periodi di pioggia.

Il fiore non è impegnativo per la composizione del terreno, ma piace con un'abbondante fioritura solo con un'alimentazione regolare

Varietà di varietà di rose nella serie Explorer

L'intera serie è divisa in 3 gruppi:

  • cespuglio del parco - Champlain, Lambert Closse, Lewis Joliet, Royal Edward, Simon Fraser;
  • Rogue - Henry Hudson, Martin Frobisher.
  • Scalatori - Capitano Samuel Holland, Henry Kilsey, William Bafin, John Cabot.

Quando si sceglie una varietà per un sito, è necessario studiare le caratteristiche varietali di un fiore per creare bellissime composizioni durante la progettazione di un paesaggio.

Champlain

La varietà è stata allevata nel 1973. In altezza, la rosa Explorer cresce da 70 cm a 1 m. I germogli sono forti, ramificati. I boccioli sono vellutati al tatto, di colore rosso, con un aroma debole. Raggiungono 6-7 cm di diametro e sono costituiti da 30 petali.

La coltura ha un forte sistema immunitario, non soffre di oidio e resiste con successo alla macchia nera. La riproduzione per la varietà Champlain è talee.

Il cespuglio può resistere a gelate fino a -40 ° C, ma necessita di potature primaverili regolari dei germogli morti

Lambert Closse

La varietà è stata ottenuta nel 1983. Le qualità genitoriali sono state prese dalle rose Arthur Bell e John Davis. In altezza raggiunge gli 85 cm, in larghezza cresce fino a 80 cm.

Il colore della varietà è interessante: quando sono chiusi, i boccioli sono rosa scuro, ma quando si aprono cambiano il tono in rosa. I fiori sciolti sono rosa chiaro. Questa funzione consente di utilizzare le rose Explorer per comporre un bouquet. A giudicare dalla foto, i fiori sembrano spettacolari, raggiungendo un diametro di 8 cm, composto da 53 petali. I boccioli possono essere singoli o in pennelli da 3 pezzi.

Il periodo di fioritura di Lambert Closset va da metà estate a settembre

Louis Jolliet (Lewis Joliet)

La specie è stata allevata nel 1984. È una varietà strisciante, i cui rami raggiungono 1,2 m di lunghezza.

I boccioli dell'Explorer sono rosa, sul cespuglio si presentano sotto forma di pennelli di 3-10 pezzi. Il fiore ha un diametro di 7 cm, è composto da 38 petali, emana un piacevole aroma speziato.

Lewis Joliet si propaga per talea, non ha paura dell'oidio e della macchia nera.

Con un'illuminazione sufficiente e un clima caldo, le gemme possono essere ammirate da metà estate a settembre

Royal Edward

La varietà è stata allevata nel 1985. L'altezza del cespuglio arriva fino a 45 cm, in larghezza cresce fino a 55 cm I boccioli della rosa tea ibrida Explorer sono rosa scuro, ma sbiadiscono al sole, quindi diventano rosa pallido. Il diametro dei fiori raggiunge i 5,5 cm, ognuno di essi è composto da 18 petali. Su un cespuglio, i boccioli possono essere posizionati singolarmente o in un pennello da 2 a 7 pezzi.

La rosa dell'esploratore fiorisce da giugno a settembre. In primavera, l'arbusto ha bisogno di potatura.

Una rosa in miniatura è una copertura del terreno, quindi si consiglia di piantarla quando si creano scivoli alpini e si decorano piccoli giardini

Simon Fraser

La rosa è stata allevata nel 1985. L'altezza dell'arbusto è di 0,6 m Le gemme hanno un diametro di 5 cm, di colore rosa, riunite in infiorescenze di 1-4 pezzi. La maggior parte dei fiori di una rosa della serie Explorer sono semi-doppi con 22 petali, ma compaiono anche semplici boccioli con 5 petali.

La fioritura dura da giugno a settembre

Capitano Samuel Holland

La cultivar è stata allevata nel 1981. Arbusto strisciante, rampicante. Le riprese possono essere lunghe fino a 1,8 m.

I fiori sono di colore rosso, fino a 7 cm di diametro, ogni fiore è composto da 23 petali. I boccioli sono combinati in infiorescenze, ognuna delle quali contiene 1-10 pezzi.

Varietà con un forte sistema immunitario, non sensibile alla macchia nera e all'oidio.

Una caratteristica della rosa Explorer: se il tempo è soleggiato, il cespuglio può fiorire di nuovo

Henry Kelsey

La varietà è stata allevata nel 1972. Cespuglio rampicante, i germogli della rosa Explorer possono raggiungere i 2-2,5 m di lunghezza.

La regina delle rose rosse ha dei bei boccioli luminosi con un profumo speziato. Il diametro di ciascuno varia da 6 a 8 cm Ci sono 25 petali nel fiore. Su un pennello, la pianta forma 9-18 fiori.

Importante! Resistenza al gelo fino a - 35-40 ° С.

La rosa di Henry Kilsey fiorisce per tutta la stagione estiva, raramente colpita da malattie a causa di un forte sistema immunitario

John Cabot

John Cabot è stato allevato nel 1969. La rosa è rampicante, con rami robusti e flessibili, la cui lunghezza varia da 2,5 a 3 M. I boccioli sono di colore cremisi brillante, di 7 cm di diametro, composti da 40 petali.

I boccioli si formano da giugno a luglio, ma in condizioni climatiche favorevoli rifioriscono in agosto e settembre.

William Baffin

La varietà è stata allevata nel 1975. È il risultato dell'impollinazione libera di una piantina le cui radici sono Rosa kordesii Hort., Red Dawn e Suzanne. Il cespuglio non ha bisogno di potatura, i suoi germogli raggiungono una lunghezza di 2,5-3 m.

I suoi fiori sono di colore rosso, con un gradevole profumo leggero. Ogni gemma ha 20 petali. Il diametro del bocciolo è di 6-7 cm Ogni infiorescenza ha fino a 30 fiori.

Rosa Explorer tollera bene le gelate fino a -40-45 ° С

Henry Hudson

La rosa è stata ottenuta nel 1966 a seguito della libera impollinazione della cultivar Schneezwerg.

Altezza 0,5-0,7 m, in larghezza cresce fino a 1 m I fiori della rosa Explorer sono bianchi, con una sfumatura rosa, composti da 20 petali, che ricordano i boccioli di mela. Un aroma gradevole è anche caratteristico di loro.

Fiorisce più volte a stagione, se le condizioni meteorologiche lo consentono.

Rosa Explorer è destinato alla coltivazione nella zona 2; in un clima rigido, è possibile danneggiare i germogli e le radici della pianta

Martin Frobisher

Questo è un altro risultato della libera impollinazione della rosa di Schneezwerg. La varietà è stata allevata nel 1962.

L'altezza degli arbusti va da 1,5 a 2 m. Di diametro, può raggiungere 1,5 m. I fiori della rosa Explorer sono rosa pallido, con un aroma pronunciato. Ogni gemma ha un diametro di 5-6 cm, raccolta da 40 petali.

Si può apprezzare la bellezza delle foto scattate sullo sfondo della rosa Explorer per tutta la stagione, da giugno a settembre i fiori appassiscono, e al loro posto sbocciano dei nuovi, se le condizioni meteorologiche lo consentono.

La cultivar non ha paura della rosa farinosa, ma può essere colpita dalla macchia nera

Vantaggi e svantaggi della varietà

I vantaggi della varietà includono:

  • resistenza invernale;
  • aspetto attraente;
  • varietà di colori delle gemme;
  • forte sistema immunitario;
  • resistenza a periodi di piogge e siccità;
  • fioritura abbondante e di lunga durata.

Gli svantaggi della varietà includono imprecisioni nella descrizione: nonostante le promesse dei produttori, alcune delle varietà di rose Explorer possono congelare leggermente nelle regioni fredde. Se l'arbusto è stato danneggiato dal gelo, parte della sua forza verrà spesa per il recupero, quindi la fioritura durante la stagione non sarà abbondante.

Metodi di riproduzione

Il metodo principale utilizzato per propagare le rose Explorer sono le talee.

Per fare questo, a luglio, devi tagliare rami di 25-30 cm ciascuno. Devi usare germogli giovani, ma completamente formati.

Importante! La parte inferiore del taglio dovrebbe essere smussata ad angolo: questo faciliterà il processo di semina.

Tutti i piatti fogliari, ad eccezione di quelli superiori, devono essere tagliati e gli spazi vuoti devono essere posti in una soluzione di uno stimolatore della formazione delle radici

In contenitori con terra, piantare le talee con il taglio, coprire con una bottiglia di plastica, attendere l'inizio della formazione delle radici.

Il gambo è pronto per il trapianto in piena terra, quando compaiono nuove foglie e germogli e la piantina inizia a crescere

Importante! Le rose Explorer si distinguono per un buon tasso di sopravvivenza, quindi puoi piantare talee direttamente nel terreno. Le piantine necessitano di protezione dall'irrigazione dal sole per le prime 2 settimane dopo la semina.

È possibile dividere il cespuglio in due, ma le rose Explorer non tollerano bene il trapianto in un nuovo posto.

Crescita e cura

Le rose Explorer crescono magnificamente in ogni angolo del giardino, ma la fioritura più abbondante può essere raggiunta se scegli il posto giusto per loro. Il fiore dà la preferenza alle aree illuminate o con una leggera ombra parziale.

Il terreno dovrebbe essere fertile, con una reazione leggermente acida o neutra e permeabile all'acqua.

L'algoritmo di atterraggio è semplice:

  1. Preparare un buco per le dimensioni del cespuglio, lasciare una distanza di 35 cm tra le piantine se la varietà è sottodimensionata e 1 m per i rappresentanti alti della tessitura delle rose Explorer.
  2. Posizionare ghiaia o sabbia sul fondo della buca, riempire 2/3 della buca con una miscela di humus, torba e cenere di legno.
  3. Trasferire nella fossa la piantina trattata con uno stimolatore della crescita, ricoprirla di terra, approfondendo di 5-10 cm il sito di innesto.
  4. Pacciamare la rosa con la segatura.

Importante! Il momento ottimale per la semina è l'autunno. La pianta avrà il tempo di mettere radici prima del gelo e in primavera crescerà.

Il cespuglio potrebbe non mettere radici se non approfondisci il sito dell'innesto, è da esso che dovrebbe iniziare a formarsi un forte apparato radicale

Rose Care Explorer:

  1. Irrigazione. Inumidisci la pianta alla radice per tutta la stagione in modo che il terreno sia leggermente umido, l'ultima procedura viene eseguita all'inizio di settembre.
  2. Allentamento e pacciamatura regolari del cerchio del tronco.
  3. La potatura viene effettuata ogni anno in primavera, i rami spezzati e danneggiati sono soggetti a rimozione.
  4. La medicazione superiore viene eseguita ogni anno, in primavera vengono introdotti nel terreno 20-30 g di carbammide e in piena estate 30 g di perfosfato e 20 g di magnesio potassico.

E sebbene le rose Explorer non abbiano bisogno di riparo, molti giardinieri consigliano di proteggere i cespugli dal gelo.

Le giovani piantine hanno particolarmente bisogno di protezione, è sufficiente avvolgere il cespuglio con rami di abete o stoffa

Parassiti e malattie

Le rose canadesi sono caratterizzate da un forte sistema immunitario, non hanno paura dell'oidio o del marciume. Se sulla pianta appare muffa o fioritura bianca, questi sono segni sicuri che la cultura è gravemente indebolita.

Come misura preventiva, è sufficiente tagliare i rami morti e danneggiati, rimuovere le foglie cadute. In primavera e in autunno, i cespugli di rose Explorer devono essere trattati con fungicidi Quadris o Acrobat.

Applicazione nella progettazione del paesaggio

Molto spesso, la rosa Pink Explorer può essere trovata nei parchi. Ma anche negli appezzamenti privati, il fiore può essere utilizzato per decorare il giardino. È autosufficiente, quindi preferiscono piantare arbusti sempreverdi in compagnia, che enfatizzeranno la bellezza dei boccioli sullo sfondo.

Ci dovrebbe essere almeno 1 m tra i cespugli, mentre le rose Explorer alte rampicanti sono poste dietro le specie a crescita bassa

I fiori piantati lungo i muri delle case e delle recinzioni sembrano molto organici e belli.

Con l'aiuto delle rose rampicanti, puoi creare bellissimi archi, avvolgerli attorno a colonne o altre strutture.

È importante non trascurare la potatura, per dare alla pianta la forma necessaria, utilizzando elementi di fissaggio e dispositivi di supporto

I giardinieri preferiscono piantare varietà sottodimensionate in aiuole o lungo i sentieri del giardino.

Tra le rose tappezzanti a crescita bassa Explorer, puoi scegliere le varietà in modo che i cespugli fioriti creino l'aspetto di un nastro perimetrale

Conclusione

Rose Explorer è una delle serie di fiori preferite dai giardinieri. Le varietà sono apprezzate per la loro resistenza al gelo, la forte immunità e la fioritura abbondante e lunga. Per il tuo sito, puoi scegliere cespugli, intrecci e specie sottodimensionate per creare composizioni floreali in giardino.

Recensioni con una foto sul Rose Explorer

Ilyina Maria Stepanovna, 34 anni, Pskov

Inizialmente, sono rimasto deluso dalla varietà piantata: il cespuglio cresceva solo di 70 cm, c'erano pochi fiori, anche se grandi, svanivano rapidamente. Ma l'anno successivo si formarono altri germogli. La fioritura più abbondante e più lunga avviene 2-3 anni dopo la semina, quindi i fiori corrispondono all'immagine, si dilettano con l'aroma. Non ha coperto le sue piantine, niente si è congelato.

Shiryaeva Ksenia Igorevna, 31 anni, Nizhnevartovsk

Nella nostra regione non ha messo radici una sola rosa, nonostante il rifugio. Diverse copie della serie Explorer sono state ordinate solo per la loro resistenza al gelo. A causa della fredda e breve estate nella regione, i cespugli non hanno il tempo di raggiungere la loro altezza massima, ma fioriscono magnificamente e in modo molto abbondante. Poiché nella regione le gelate fino a -40 ° C possono durare per settimane, copro i miei cespugli con rami di abete rosso e stoffa. Non un singolo cespuglio per 6 anni non solo si è estinto, nemmeno leggermente congelato.


Guarda il video: BASILICO: semina e coltivazione