Giardiniere di pomodoro Petrusha

Giardiniere di pomodoro Petrusha

Il pomodoro oggi è una delle verdure più popolari coltivate negli orti domestici. Con l'avvento di nuove varietà, senza pretese e resistenti alle malattie, è diventato più facile ottenere un ricco raccolto di questo ortaggio gustoso e sano. In questo articolo parleremo della varietà di pomodoro "Petrusha", ben nota a molti giardinieri, o come viene chiamata anche "Petrusha il giardiniere".

Descrizione

Il pomodoro "Petrusha gardener" è un rappresentante della varietà ibrida. Le piantine di pomodoro possono essere piantate sia in giardino che in serra. La resa quando piantata in piena terra è molto più alta che con un metodo di coltivazione in serra, quindi le migliori condizioni per la crescita e lo sviluppo della pianta sono l'aria fresca e la luce solare morbida.

I cespugli della varietà di pomodoro "Petrusha gardener" sono piccoli in altezza: solo 60 cm, nonostante ciò la resa della varietà è buona.

Attenzione! La pianta praticamente non ha bisogno di pizzicare, il che facilita notevolmente la sua cura durante il periodo di crescita e maturazione dei frutti.

I frutti del pomodoro "Petrusha" sono dipinti di un profondo colore scarlatto, hanno una forma cilindrica oblunga, che ricorda, come potete vedere nella foto, il cappello del personaggio delle fiabe russe, Petrushka. È grazie alla forma del frutto che la varietà ha preso il nome.

La massa di una verdura matura varia da 200 a 250 grammi. La polpa è densa, succosa, di sapore dolce.

In cucina, la varietà viene utilizzata per inscatolare e decapare, oltre a preparare succhi, salse, concentrato di pomodoro e ketchup.

Vantaggi e svantaggi

Il pomodoro "Petrusha gardener" ha una serie di vantaggi distintivi che lo distinguono favorevolmente sullo sfondo di altre varietà di pomodori, come ad esempio:

  • non c'è bisogno di pizzicare il cespuglio;
  • lungo periodo di fruttificazione;
  • buona tolleranza ai periodi di siccità;
  • resistenza a un'ampia gamma di malattie del pomodoro;
  • versatilità di applicazione.

Tra le carenze, va notato solo l'obbligo di rispettare le regole e le condizioni di coltivazione, nonché la cura della pianta. È questo fattore che ha una grande influenza sulla resa.

Puoi trovare informazioni ancora più utili sulla varietà di pomodoro giardiniere Petrusha guardando questo video:

Testimonianze

Elena Sergeevna, 48 anni, Uvarovo, regione di Tambov

Per la prima volta ha piantato pomodori "Petrusha Gardener" nel paese. Ho deciso di sperimentare e per questo scopo ho piantato una parte delle piantine nella serra e l'altra parte sulla strada. Ho iniziato a notare la differenza quasi immediatamente. I cespugli nella serra non volevano crescere da molto tempo e quando hanno iniziato a crescere, le infiorescenze erano già legate per strada. In termini di resa, sono stati osservati vantaggi significativi anche nei pomodori da strada. L'anno prossimo pianterò sicuramente questa varietà di pomodoro solo in piena terra.

Rimma Fedorovna, 56 anni, Penza

Amo moltissimo i pomodori, quindi li pianto sempre. Coltivo pomodori principalmente all'aperto. Mi piace molto quando i cespugli non hanno bisogno di molta cura e spendono molte energie. Alla mia età, questo è molto importante. Dopo aver provato una grande varietà di diverse varietà di pomodori, ho optato per ibridi e pomodori destinati alla coltivazione in giardino. Sto piantando Petrusha da diversi anni ormai. Mi piace molto la varietà. La pianta è senza pretese, non necessita di potatura di foglie e germogli laterali, tollera bene la mancanza di umidità ed è resistente alle malattie. I frutti sono oblunghi e di piccole dimensioni, il che li rende particolarmente convenienti per l'inscatolamento. Le verdure mantengono bene la loro forma nel barattolo, non strisciano. La varietà è ideale per preparare gli spazi vuoti per l'inverno.

Anna Ilyinichna, 60 anni, Chelyabinsk

Preferisco sempre coltivare pomodori in campo aperto. Mi piace questo metodo per la sua semplicità. La maggior parte dei pomodori sono piante termofile e richiedono condizioni di serra, quindi l'emergere di ibridi è stato un vero piacere per me. I vantaggi di questa varietà sono le sue piccole dimensioni, la mancanza di pizzicamento e la necessità di un trattamento antiparassitario. In termini di resa e gusto, i pomodori coltivati ​​in giardino non sono in alcun modo inferiori a quelli in serra. Mi piacciono di più anche i primi. Sono più caldi, più succosi e più dolci nel gusto. I pomodori per terreni aperti sono una vera scoperta per il giardiniere, il che aiuterà non solo a risparmiare in modo significativo il tempo, ma anche l'energia.


Guarda il video: PASSATA DI POMODOROCONSERVA FATTA IN CASA