Come essiccare i funghi a casa

Come essiccare i funghi a casa

Asciugare i funghi a casa non è difficile, ma il processo ha le sue sfumature che devono essere prese in considerazione. Per ottenere funghi secchi profumati, è necessario prepararli con cura, scegliere la giusta tecnologia di essiccazione e metodi di conservazione.

È possibile asciugare funghi funghi

I volani sono funghi commestibili tubolari. Si distinguono per un aspetto forte, molto simile ai porcini. Devono il loro nome al fatto che crescono principalmente sui muschi. I funghi sono molto ricchi di vitamine e minerali, ma la polpa si ossida e si scurisce rapidamente. Ciò è dovuto al malinteso comune secondo cui questi funghi non sono adatti per l'essiccazione. Questo non è vero. Si asciugano perfettamente e il fungo essiccato non perde le sue qualità utili e il suo gusto. Specie come il fungo polacco, il muschio verde e l'oliatore giallo-marrone sono considerate particolarmente adatte per l'essiccazione.

Come essiccare i funghi funghi

Il processo di approvvigionamento inizia con la selezione. I volani più resistenti, più resistenti e non danneggiati sono adatti per l'asciugatura. Gli esemplari vermi e troppo maturi devono essere rimossi, poiché non si seccheranno, ma marciranno.

Importante! È necessario avviare il processo di elaborazione dei volani il prima possibile, poiché si deteriorano molto rapidamente.

La principale caratteristica distintiva della preparazione dei volani per l'asciugatura è che non vengono lavati. Il motivo è che assorbono l'umidità molto fortemente. Per questo motivo, si asciugheranno a lungo o addirittura si deterioreranno. I funghi vengono puliti con un panno morbido e asciutto da sporco aderente, erba e detriti. Inoltre, le aree oscurate e danneggiate vengono tagliate dai funghi. È meglio usare un coltello in acciaio inossidabile per questo, che impedisce il processo di ossidazione e l'ulteriore oscuramento della polpa.

In un'asciugatrice elettrica

Un essiccatore elettrico è l'opzione migliore per la raccolta dei funghi. L'asciugatura dei volani nell'essiccatoio è più facile ed efficiente grazie a un design speciale che non richiede un monitoraggio costante del processo e della presenza. L'essiccatore fornisce una convezione e condizioni di temperatura ottimali, che creano un'asciugatura uniforme di alta qualità. I funghi vengono tagliati in piatti (se i campioni sono di medie dimensioni, possono essere in 4 parti) e distribuiti uniformemente su ogni livello dell'essiccatore elettrico. È necessario asciugare a una temperatura di 55-60 gradi, il tempo di asciugatura è di 3-5 ore, a seconda del numero e dello spessore delle piastre affettate.

In un essiccatore elettrico, i funghi devono essere asciugati per 3-5 ore, il tempo dipende dallo spessore e dal numero di piatti di funghi

In un forno a gas o elettrico

In assenza di asciugatrice elettrica, è possibile utilizzare un forno a gas o elettrico. Per questo, i funghi vengono anche tagliati in piatti non più spessi di 5 mm. Coprite la superficie della teglia con carta forno. I pezzi vengono disposti su di esso e inviati a un forno preriscaldato a 45 gradi. La porta rimane socchiusa durante l'asciugatura. I funghi vengono periodicamente controllati e miscelati. Quando smettono di attaccarsi alla carta, la temperatura sale a 70 gradi. Il modo migliore per essiccare i funghi in un forno elettrico oa gas è dividere il processo in due giorni allo scopo di aerare. Questo è necessario per evitare che i funghi si secchino eccessivamente e si brucino.

Lascia la porta socchiusa durante l'asciugatura per evitare che i funghi si brucino e si secchino eccessivamente.

Nel microonde

L'essiccazione dei volani per l'inverno nel microonde ha le sue caratteristiche. Consiste di diversi cicli ripetitivi. I pezzi tagliati vengono disposti su una lastra di vetro e inviati al microonde per 20 minuti a una potenza impostata di 120-180 W. Dopo aver spento dalla piastra, è necessario drenare il liquido rilasciato e ridistribuirlo sulla piastra. Questi passaggi devono essere eseguiti più volte fino a quando i pezzi non sono completamente asciutti. Questo metodo è piuttosto laborioso. Ciò è dovuto al piccolo numero di funghi che possono essere sparsi sul piatto, ma in assenza di metodi alternativi, possono essere utilizzati.

I funghi devono essere lasciati nel microonde per 20 minuti.

Su un filo

Puoi asciugare i funghi usando un normale filo. Questo è uno dei metodi di essiccazione tradizionali che non porta molti problemi e difficoltà. Per fare questo, i funghi vengono tagliati a pezzi grandi e quelli piccoli vengono essiccati interi. Una caratteristica dei mulini per muschio è che le gambe sono facilmente separate dai cappucci e infilarle intere può essere problematico. Pertanto, è meglio asciugare le gambe e le cuffie separatamente. Un filo denso con un ago grande viene tirato attraverso i volani preparati. Il fascio risultante è sospeso in una stanza ben ventilata e calda. In questo stato, i funghi vengono essiccati finché sono teneri.

Funghi secchi in una zona calda e ben ventilata.

All'aperto

L'algoritmo delle azioni è simile all'asciugatura su un filo. I piatti tagliati sono disposti su vari vassoi, griglie, cartone spesso. È meglio scegliere un luogo per l'asciugatura protetto dalla luce solare diretta e dalla pioggia. Se l'asciugatura avviene all'esterno, è necessario proteggersi dagli insetti: coprire i vassoi con una garza che consente all'aria di passare bene. I volani vengono periodicamente mescolati in modo che non si attacchino alla superficie e lasciano asciugare completamente.

I volani devono essere mescolati periodicamente in modo che non si attacchino alla superficie del vassoio, della griglia e del cartone.

Importante! Non è necessario utilizzare superfici metalliche per l'asciugatura: contribuiscono all'annerimento dei funghi.

Come determinare la prontezza dei funghi secchi

Il grado di preparazione è determinato visivamente. I pezzi dovrebbero apparire asciutti ma comunque elastici. Puoi determinare la prontezza piegando un piatto: dovrebbe rimanere elastico, ma non rompersi. Questo stato degli alberi di muschio indica un'essiccazione di alta qualità dei corpi fruttiferi.

Attenzione! È importante non asciugare eccessivamente i funghi, altrimenti perderanno la loro struttura, inizieranno a sbriciolarsi e il loro gusto cambierà in peggio.

Determinare la corretta prontezza dei funghi è un punto chiave nel processo di essiccazione. I funghi non essiccati non verranno conservati: marciranno e diventeranno ammuffiti. I funghi troppo secchi si sbriciolano e diventano inadatti alla cottura di molti piatti. Possono essere macinati in polvere con un frullatore o un macinacaffè e usati come additivi aromatizzanti.

Regole di archiviazione

I funghi secchi sono molto facili da rovinare se conservati in modo improprio. I funghi assorbono bene l'umidità e gli odori, il che li rende inutilizzabili. Dopo l'asciugatura, devono essere conservati in barattoli di vetro, scatole di cartone o sacchetti di stoffa. Il requisito principale è che la stanza in cui vengono conservati i funghi deve essere ben ventilata con un'umidità non superiore al 70%. I funghi secchi durano almeno un anno nelle giuste condizioni.

Conservare i corpi di frutta secca in contenitori di vetro, una scatola e sacchetti di tessuto.

Cosa si può fare con i funghi secchi

I funghi secchi possono essere utilizzati per preparare un'ampia varietà di piatti deliziosi, dalle zuppe aromatiche alle salse salate. Tali piatti, oltre al gusto eccellente, saranno utili a causa del contenuto di una grande quantità di vitamine e minerali. Prima della cottura vengono pre-ammollati per alcune ore e poi lavati. I volani sono un'ottima aggiunta ai piatti di carne, un ripieno ideale per frittelle, torte, gnocchi e zraz. Borsch, spezzatino profumato, miscuglio: questa è una piccola lista di piatti con funghi secchi.

Conclusione

L'essiccazione dei funghi è il modo più preferito di raccolta per l'inverno. Il suo indiscutibile vantaggio è che i funghi non perdono le loro qualità benefiche e il valore nutritivo. I funghi secchi sono assorbiti meglio dagli organismi rispetto a quelli in salamoia e salati e il numero di piatti che possono essere preparati da essi è limitato solo dall'immaginazione.


Guarda il video: COME COLTIVARE FUNGHI IN CASA CON TIME LAPSE CRESCITA E RISULTATO FINALE, mushrooms, champignons,