Calamari affumicati caldi e freddi: contenuto calorico e benefici, ricette con foto

Calamari affumicati caldi e freddi: contenuto calorico e benefici, ricette con foto

Il calamaro affumicato caldo e freddo è uno dei frutti di mare più comuni ed economici, che, se vengono seguite tutte le sottigliezze della cucina, può essere facilmente preparato in casa. I crostacei freschi e congelati sono disponibili in qualsiasi pescheria o supermercato. La loro carne è spesso utilizzata per piatti raffinati e salati; quando affumicato, il prodotto funge da ideale spuntino per birra o vino.

I benefici e il contenuto calorico del prodotto

Il calamaro è molto benefico per il corpo umano. Grazie alla sua ricca composizione, la sua carne è molte volte superiore a quella di manzo, tacchino e pollo. I crostacei freschi contengono molte proteine, acidi grassi polinsaturi, minerali e vitamine A, E, C, gruppo B. Comprende potassio, ferro, iodio e fosforo. La carne è perfettamente digeribile e ha un effetto positivo sulla salute.

I benefici dei calamari affumicati freddi e caldi sono:

  • nel migliorare il lavoro del sistema endocrino e cardiovascolare, il cervello;
  • normalizzazione del metabolismo;
  • nel ripristino delle funzioni del sistema endocrino;
  • rafforzare i muscoli e le ossa;
  • attivazione della difesa immunitaria;
  • rimozione di radicali e tossine.

Attenzione! La prelibatezza affumicata ha caratteristiche aromatiche e gustative distintive e il trattamento termico non modifica la composizione chimica del prodotto.

BZHU e il contenuto calorico di calamari affumicati freddi e caldi per 100 g sono presentati nella tabella:

Composizione

Fumo caldo

Affumicatura a freddo

Proteina

29

29

Grassi

7

2

Carboidrati

0,8

0

Contenuto calorico

191

135

Regole e metodi per fumare i calamari

Le regole principali per ottenere una deliziosa prelibatezza affumicata sono:

  1. Selezione di materie prime fresche senza la presenza di giallo in superficie.
  2. Preparazione delle carcasse.
  3. Corretta salatura o decapaggio del prodotto.

Il pesce ha un contenuto calorico molto elevato, in media 250 kcal per 0,1 kg

Scelta del metodo:

  1. Devi fumare calamari affumicati caldi su un fuoco aperto a una temperatura di 100 gradi o più sotto un coperchio ben chiuso.
  2. Il metodo a freddo prevede l'utilizzo di un generatore di fumo. La procedura di affumicatura dura otto ore a una temperatura di 30 ° C.

Selezione e preparazione di frutti di mare

Affinché dopo aver fumato il mollusco non abbia un sapore amaro e la carne abbia una struttura ideale, è necessario conoscere tutte le complessità della sua scelta corretta:

  1. La carcassa dovrebbe avere una dimensione media di 0,4-0,7 kg.
  2. La pelle è lilla o rosa.
  3. La carne è bianca.
  4. I frutti di mare congelati non devono contenere più dell'8% di ghiaccio.
  5. Dopo che il calamaro si è sciolto, è importante che quando lo premi, le fibre tornino immediatamente alla loro forma originale.

La preparazione dei frutti di mare richiede anche il rispetto di alcune regole:

  1. Prima di fumare, le carcasse vengono scongelate, liberate dalle interiora e il film viene rimosso.
  2. Il mollusco è soggetto a salatura a secco oa umido a colpo sicuro.
  3. Per aromatizzare ulteriormente la carne, molti cuochi la marinano prima di affumicarla.

Importante! Se il film è difficile da rimuovere dalla carcassa, è necessario tenerlo in acqua calda per un paio di minuti.

I crostacei freschi hanno un buon profumo e non fanno schiuma durante la cottura

Salatura

Per la salatura a secco si usano 2 cucchiaini per 1 kg di calamari. zucchero semolato e 2 cucchiai. sale, puoi aggiungere spezie e condimenti. Strofinare il prodotto con il composto e lasciar riposare per diverse ore.

Il metodo umido prevede la bollitura dei crostacei per due minuti in acqua salata. Se lo desideri, le tue spezie preferite vengono aggiunte alla salamoia.

Decapaggio

Puoi sperimentare la marinatura dei frutti di mare. Per l'affumicatura a caldo, una miscela di succo di limone, caldo e pimento, timo (solo 20 g ciascuno), due spicchi d'aglio e mezzo bicchiere di olio vegetale è adatta.

Per i buongustai, il metodo del vino è adatto, quando i crostacei preparati vengono cosparsi con una bevanda semidolce, quindi cosparsi di sale e pepe.

Consigli! In qualsiasi marinata, il prodotto viene lasciato per almeno 30 minuti.

Ricette di calamari affumicati a caldo

Puoi cucinare calamari affumicati caldi a casa, la ricetta è semplice e non richiede abilità culinarie speciali. La condizione principale per questo metodo di lavorazione è la presenza di un affumicatoio. Può essere un airfryer o un semplice dispositivo con un coperchio aderente e uno scomparto per chip, che può essere acquistato presso il negozio.

Come affumicare i calamari in un affumicatoio affumicato a caldo

Per preparare i calamari affumicati in un affumicatoio affumicato a caldo secondo la ricetta classica, è necessario prendere patatine di qualsiasi albero da frutto, faggio o ontano, un set standard di condimenti (per chilogrammo di prodotto 15 g di pepe, 40 g di zucchero, 70 g di sale) e i crostacei stessi. Dopo aver pulito e risciacquato le carcasse, strofinatele con le spezie e lasciate fermentare per circa un'ora. Quindi posizionare 3 manciate di trucioli di legno sul fondo dell'affumicatoio, posizionare un contenitore per la raccolta del grasso sopra, sopra la griglia. Accendi un fuoco e, dopo che si è spento, inizia a fumare.

Importante! Si consiglia di coprire la griglia con le vongole durante la procedura.

Affumicare il prodotto per mezz'ora, sollevando periodicamente il coperchio per resistere al fumo. Dopo 30 minuti, le carcasse vengono stese all'aria aperta per diverse ore, quindi tagliate ad anelli o strisce e servite.

Dopo la cottura, i calamari affumicati vengono ventilati all'aria

Come affumicare i calamari in un mini affumicatoio

Al giorno d'oggi, non è necessario accendere il fuoco per preparare un piatto affumicato. Sono ormai molti gli apparecchi in commercio da utilizzare negli appartamenti. La ricetta per i calamari affumicati a caldo in un mini affumicatore destinato all'uso domestico è simile. Le carcasse sbucciate vengono salate o marinate, poste in un apparecchio preparato, impostate la temperatura desiderata e accese il dispositivo.

I calamari cotti in un affumicatoio portatile mantengono a lungo il loro gusto e aroma gradevoli

Come affumicare i calamari in una friggitrice

L'airfryer è un ottimo dispositivo per preparare calamari affumicati a caldo (foto sotto). I molluschi in esso sono aromatici e succosi, non peggio che in un affumicatoio.

Ingredienti:

  • calamari - 4 pezzi.;
  • fumo liquido - ½ cucchiaino;
  • sale.

Cottura passo dopo passo:

  1. Porre le carcasse in un contenitore smaltato, versarvi sopra dell'acqua bollente, pelare e viscere, sciacquare.
  2. Bollire per tre minuti.
  3. Pulisci con i tovaglioli.
  4. Tagliare il prodotto a listarelle o anelli, salare leggermente.
  5. Posizionare i trucioli di legno sul fondo dell'Airfryer, inumidirlo con acqua e fumo liquido.
  6. Riscalda il dispositivo a 230 gradi.
  7. Affumica le carcasse per 15 minuti.

Per il metodo caldo, sono ideali le chips di mela o ontano.

Ricette di calamari affumicati a freddo

I calamari affumicati a freddo hanno un sapore completamente diverso rispetto a quelli caldi. Sono più fibrosi e aromatici. A differenza del metodo caldo, quello freddo richiede un altro affumicatoio, con tre componenti: un generatore di fumo, un contenitore e una pipa.

Importante! La macchina del fumo ti aiuta a raggiungere temperature precise per evitare una cottura eccessiva.

Calamari affumicati a freddo in un affumicatoio

Cucinare un prodotto in questo modo aiuta a preservare quasi tutti i nutrienti in esso contenuti. I tentacoli dei calamari e le carcasse vengono preparati con il metodo dell'affumicatura a freddo.

Ingredienti per cucinare:

  • calamaro - 3 pezzi.;
  • trucioli di legno (quercia, ontano) - 300 g;
  • sale.

Cottura passo dopo passo:

  1. Ci liberiamo delle carcasse, rimuoviamo il film, sciacquiamo sotto l'acqua corrente.
  2. Immergere i frutti di mare, uno alla volta, in acqua bollente salata (1 cucchiaio di sale) per 15 secondi, aggiungere foglie di alloro, pepe e spezie se lo si desidera.
  3. Mettiamo le carcasse sui ganci e le appendiamo per strada per quattro ore.
  4. Mettiamo il prodotto nell'affumicatoio (temperatura 25-28 gradi) per 10 ore.
  5. Ventiliamo all'aria aperta per circa 5 ore.

Il calamaro affumicato a freddo acquisisce un gusto speziato insolito e un bel colore dorato.

Calamari affumicati a freddo con coriandolo e menta

La ricetta prevede la salatura preliminare dei calamari e la sua successiva affumicatura a freddo mediante generatore di fumo.

Prodotti richiesti:

  • 3 carcasse di calamaro;
  • 30 g di menta;
  • 30 g di coriandolo;
  • 30 g di basilico;
  • 25 g di pepe macinato;
  • 100 g di sale.

Fasi di cottura:

  1. Laviamo e puliamo le carcasse.
  2. Mescolare le erbe con sale e pepe.
  3. Strofina l'ingrediente principale con una miscela su tutti i lati e all'interno.
  4. Mettiamo le vongole in una tazza profonda o in un sacchetto di plastica.
  5. Mettete in frigorifero a marinare per 12 ore.
  6. Trascorso il tempo specificato, laviamo le carcasse sotto l'acqua fredda e le appendiamo all'aria aperta per 10-20 ore.
  7. Affumichiamo frutti di mare in modo freddo per 6-8 ore su trucioli di alberi da frutto, faggio o ontano.
  8. Dopo la fine del processo, appendiamo le carcasse per 120 minuti ad asciugare.

Attenzione! Per l'affumicatura vengono utilizzati solo trucioli di legno secchi, altrimenti il ​​prodotto avrà un sapore amaro.

I calamari affumicati a freddo possono essere tagliati a rondelle e serviti come spuntino alla birra

Come affumicare i calamari secchi affumicati a freddo

La cottura dei calamari secchi non necessita di trattamenti termici intensivi e prolungati. Il piatto può essere servito con vino, birra o bibite.

Prodotti di cui hai bisogno:

  • calamaro - 2 pezzi.;
  • zucchero - 30 g;
  • sale - 60 g;
  • peperoncino rosso piccante.

Processo di cottura:

  1. Versare acqua bollente sulle carcasse dei frutti di mare per un paio di minuti, quindi metterle in acqua ghiacciata.
  2. Mescolare lo zucchero, il pepe, il sale, grattugiare i crostacei.
  3. Riponete le carcasse in frigorifero per mezza giornata.
  4. Tritare i calamari sugli spiedini, asciugare all'aria.
  5. Essiccare il prodotto ad una temperatura di 25-28 ° C per un'ora e mezza.
  6. Aerare le carcasse finite.

Il processo di aerazione del calamaro dovrebbe richiedere almeno dodici ore.

È possibile essere avvelenati con calamari affumicati

Nonostante tutti i benefici del prodotto, le carcasse e i tentacoli dei calamari affumicati a caldo e freddo sono dotati di elementi nocivi (cancerogeni). La crescita dei calamari in condizioni artificiali porta all'accumulo di coloranti, antibiotici e stimolanti della crescita. Il mercurio si trova spesso nella loro composizione. Per questo motivo, non dovresti lasciarti trasportare da loro. In rari casi, i molluschi possono causare conseguenze negative per il corpo umano e hanno alcune controindicazioni. Si sconsiglia l'utilizzo del prodotto a soggetti con allergie e intolleranze ai frutti di mare. Poiché si usa molto sale quando si fuma, è necessario mangiare i crostacei con cautela in caso di patologie acute dei reni e del fegato, tendenza all'edema e malattie cardiache.

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla qualità e alla durata del prodotto, poiché i calamari affumicati raffermo sono facili da avvelenare. Quando si sceglie una prelibatezza, è importante concentrarsi sul suo odore e sul suo aspetto.

I calamari affumicati possono essere dannosi per la salute

Regole di archiviazione

Tutte le carni affumicate hanno una breve durata di conservazione e i calamari non fanno eccezione. Si consiglia di consumare il prodotto subito dopo la cottura o di conservarlo in un luogo fresco per non più di cinque giorni, nel congelatore - non più di un mese. Per prolungare la durata di un piatto, dovrebbe essere sigillato sottovuoto.

Conclusione

I calamari affumicati caldi e freddi sono una prelibatezza molto gustosa che si sposa bene con una varietà di prodotti. Il piatto è facile da cucinare a casa, quindi risulterà anche più utile di quello acquistato.

Recensioni di calamari affumicati caldi e freddi

Marina Nikulina, 28 anni, Barnaul

Tutti nella nostra famiglia amano i prodotti affumicati, quindi abbiamo acquisito un affumicatoio fatto in casa per molto tempo. Abbiamo provato a realizzare diversi prodotti, inclusi i filetti di calamaro affumicato a caldo. Il piatto risulta essere molto gustoso e aromatico, mangiato alla volta. Spesso lo prepariamo quando aspettiamo gli ospiti per coccolarli con una prelibatezza fatta in casa.

Kirill Fedorov, 44 anni, Marx

A mia moglie piacciono molto i calamari affumicati a freddo, li cucino molto spesso soprattutto per lei, una volta al mese di sicuro. Li mette in salamoia lei stessa, costantemente in modi diversi: o con le erbe, o semplicemente sotto sale, nel vino. Io stesso non preferisco particolarmente le carni affumicate, ma posso mangiare un po ', e lei mangia e loda ogni volta.


Guarda il video: RAGÙ DI MARE ESPRESSO - CUCINANDOMELAGODO