Crisantemo Anastasia: verde, soleggiato, lime, semina e cura, foto

Crisantemo Anastasia: verde, soleggiato, lime, semina e cura, foto

Il crisantemo Anastasia è un gruppo ibrido con le stesse dimensioni del cespuglio e identici requisiti di impianto. La forma del fiore in tutte le varietà è densamente doppia, differisce nel colore dei petali. La pianta è utilizzata in floristica e progettazione del paesaggio. Fiorisce in serra tutto l'anno ed è redditizio per la coltivazione commerciale.

Caratteristiche delle varietà di crisantemo in crescita Anastasia

A seconda delle condizioni climatiche della regione, il crisantemo Anastasia viene coltivato come pianta annuale o perenne. La pianta è adatta alla coltivazione ampelosa. Nei climi freddi, le colture destinate al taglio vengono piantate in strutture di serra. Le varietà per la distillazione sono create sulla base del crisantemo bianco Anastasia. La pianta può fiorire circa 6 volte a stagione.

Nelle regioni del Caucaso settentrionale, il clima è adatto alla coltivazione di crisantemi come pianta perenne. La cultura fiorisce una volta alla fine dell'estate, il ciclo è lungo, i boccioli si aprono alternativamente. Il cespuglio non viene potato fino a quando la temperatura non scende a zero. L'ibrido di Anastasia è relativamente giovane, ma piuttosto popolare. Le sue varietà sono resistenti allo stress e hanno una buona immunità.

I crisantemi Anastasia sono utilizzati in floristica per composizioni di bouquet, coltivati ​​nei giardini e in appezzamenti personali ai fini della progettazione del territorio. Soggetto al regime di luce, questa è un'opzione ideale per decorare balconi, verande chiuse e logge.

Varietà di varietà di crisantemi Anastasia

I crisantemi Anastasia includono diversi ibridi che differiscono per colore. Sono tutte piante arbustive alte. Gli steli crescono fino a 1 m di altezza e sono coronati da fiori singoli con una struttura aghiforme dei petali. Tutti i rappresentanti del gruppo densamente raddoppiato appartengono a crisantemi perenni. Una descrizione delle varietà più richieste in floristica e design ti consentirà di scegliere l'opzione migliore per qualsiasi regione.

Crisantemo Anastasia Verde Scuro

Una varietà di crisantemo Anastasia Dark Green (Chrysanthemum Anastasia Dark Green) è caratterizzata da un raro colore verde. Descrizione dell'ibrido:

  • l'altezza dei peduncoli è di 80-95 cm;
  • gli steli sono duri, di medio spessore, resistenti;
  • nella parte superiore si formano diversi germogli laterali con gemme singole;
  • cespuglio denso, compatto, intensamente frondoso;
  • i piatti fogliari sono di colore verde scuro con bordi chiari, bordi ondulati, posizionati in modo opposto;
  • fiore diametro 13 cm, forma tonda, colore verde chiaro;
  • petali a forma di ago, concavi verso l'interno, la prima fila è più lunga, la parte centrale è chiusa.

Fiorisce a metà settembre, mantiene il bouquet fresco per 21 giorni

Crisantemo Anastasia Sunny

Il crisantemo giallo Anastasia Sunny (Chrysanthemum Anastasia Sunny) è una delle varietà più diffuse nel giardinaggio ornamentale. La varietà è più resistente alle temperature estreme, il ciclo inizia ai primi di settembre e dura fino alla prima ondata di freddo. Caratteristica esterna:

  • cespuglio denso, diffuso, densamente frondoso;
  • steli alti 70-80 cm;
  • fiori con petali radiali di varie lunghezze, non si aprono nella parte centrale;
  • forma - spugna, diametro - 12 cm, colore - giallo chiaro.

La varietà soleggiata fiorisce alla fine di settembre, la durata del periodo è di 25-30 giorni

Crisantemo Anastasia Lime

Anastasia Lime è una varietà di crisantemo a una testa a cespuglio olandese. L'altezza dei peduncoli è di 85-100 cm Le foglie sono alterne, con bordi ondulati, di colore verde brillante. Le infiorescenze sono grandi - 16 cm di diametro, con colorazione decorativa. Petali bianchi ago con colore lime alle estremità, il nucleo del crisantemo è verde chiaro. Questo è uno dei nuovi ibridi, quindi è raro nei giardini, coltivato principalmente in serra per il taglio.

Il periodo di fioritura di Anastasia Lime è a metà settembre

Piantare crisantemo a una testa Anastasia

Le date di impianto dipendono dallo scopo della crescita. Le colture vengono piantate in serre per forzatura durante tutto l'anno. Il crisantemo Anastasia fiorisce in 3-3,5 mesi. Puoi scendere nel container in qualsiasi momento opportuno, qui i tempi non contano. In un'area aperta, l'inizio dei lavori è determinato dalle condizioni meteorologiche, l'importante è che il terreno sia riscaldato fino a 150 C, questo accade da metà a fine maggio.

Le condizioni di impianto dipendono dal metodo di coltivazione del crisantemo Anastasia. Se gli ibridi vengono utilizzati nel giardinaggio ornamentale, viene scelta un'area aperta o periodicamente ombreggiata, la coltura cresce male all'ombra e forma piccoli fiori.

Bisogna fare attenzione per proteggere l'aiuola con i crisantemi dalle correnti d'aria. La cultura è caratterizzata da una moderata resistenza alla siccità, ma neanche il terreno impregnato d'acqua è adatto. Per la semina, non utilizzare luoghi in prossimità di acque sotterranee.

Preparazione del terreno e capacità di impianto

Il crisantemo Anastasia si sviluppa completamente solo su terreni fertili con una buona aerazione e drenaggio. Il terreno è scelto argilloso, arricchito di sostanza organica e nutrienti, con reazione neutra o leggermente acida. I requisiti di composizione del suolo sono gli stessi per le aree aperte, nonché per le serre e i fioriere.

In primavera, un luogo per la semina viene scavato nella profondità di una baionetta a pala, una miscela composta da compost, nitrophoska e cenere di legno è sparsa sulla parte superiore. Quindi lo strato superiore viene allentato per sigillare il substrato a una profondità di 10 cm. Il vaso di fiori viene scelto largo, poiché l'apparato radicale della cultura è superficiale, cresce in larghezza di 20 cm. Il terreno per il contenitore viene preparato da torba, strato di zolle, compost e nitrofosfato.

Importante! Il giorno prima della semina, il terreno è abbondantemente inumidito.

Il crisantemo Anastasia in un vaso di fiori non cresce più di 50-55 cm di altezza, il diametro dei fiori è lo stesso del campo aperto

Preparazione del materiale di piantagione

Le piantine di crisantemo Anastasia vengono acquistate con una radice chiusa (in un container o con una zolla di terra). La disinfezione del sistema radicale non è necessaria, la piantina viene determinata nella buca insieme al terreno. Tutta la massa verde viene preliminarmente rimossa e lo stelo viene accorciato a 10-15 cm.

Se la riproduzione viene eseguita seminando semi nel terreno, vengono preliminarmente immersi in una soluzione di manganese per 40 minuti, quindi in un panno umido vengono inviati in frigorifero per un giorno. Nel caso di impianto dividendo un cespuglio adulto, il terreno viene lavato via con acqua o scosso via, la radice viene posta in un preparato stimolante la crescita, dopo il posizionamento nel terreno, le cime degli steli vengono pizzicate.

Regole di atterraggio

La radice della varietà Anastasia è ramificata, si forma parallelamente alla superficie del suolo, si approfondisce di 15-20 cm, quindi è importante che lo strato superiore sia fertile e leggero. Nelle serre, dopo il taglio dal sito, la pianta viene rimossa insieme alla radice e il terreno viene annaffiato con acqua calda con aggiunta di manganese. Per le serre, il drenaggio non viene posato.

Metodo di impianto chiuso:

  1. La cultura è propagata principalmente dalle piantine. Se la semina è massiccia, vengono realizzati solchi, la cui profondità è 10 cm in più rispetto all'altezza dell'apparato radicale della piantina.
  2. Le piantine vengono poste ad una distanza di 30 cm, poste verticalmente e ricoperte di terriccio, leggermente compattato.
  3. Per preservare l'umidità, pacciamare.
  4. Rompi le cime.

Quando si utilizza il crisantemo Anastasia nel giardinaggio ornamentale, il foro di piantagione è di 30 cm, il fondo è chiuso con drenaggio e un substrato nutriente, il resto delle azioni non differisce dal lavorare in una serra.

Il materiale di piantagione è determinato nel luogo di crescita insieme a un nodulo di terra.

Il crisantemo si prende cura di Anastasia

Gruppo ibrido Anastasia - piante a fiore grande con un aspetto decorativo. Non sarà possibile raggiungere la piena crescita e fioritura senza un'adeguata tecnologia agricola. Il crisantemo ama l'umidità, ma risponde male all'elevata umidità dell'aria e all'acqua stagnante. Ha bisogno di alimentazione, potatura e osservanza costante del regime leggero, specialmente nelle strutture chiuse.

Condizioni di crescita ottimali

Il crisantemo che ama la luce dovrebbe essere nell'area in modo che le ore diurne siano di almeno 13 ore. Nelle serre vengono installate lampade speciali che funzionano per un giorno. Per prevenire l'umidità elevata, le strutture chiuse sono costantemente ventilate, ma lo fanno in modo che non ci siano correnti d'aria. La cultura non tollera un brusco cambiamento di temperatura, l'indicatore ottimale per la stagione di crescita è +220 C.

Modalità di irrigazione per crisantemo Anastasia

In un'area aperta, la frequenza di irrigazione del crisantemo Anastasia dipende dalla frequenza delle precipitazioni. Con la mancanza d'acqua, la cultura è in ritardo nella crescita, il cespuglio diventa radi, gli steli sono sottili ei fiori sono piccoli. I terreni impregnati d'acqua portano allo sviluppo del marciume radicale e alla morte delle piante.

Per il numero di irrigazioni, sono guidati dallo stato dello strato superiore del suolo. Dovrebbe essere umido fino a una profondità di circa 5 cm, questa condizione si applica all'intera stagione di crescita. Innaffia la pianta solo alla radice. L'aspersione (specialmente durante la fioritura) è altamente indesiderabile.

Top vestirsi

L'uso di fertilizzanti è un prerequisito per la crescita, soprattutto durante il periodo del germogliamento. La medicazione superiore viene applicata secondo il seguente schema:

  1. Dopo aver piantato piantine o l'emergere di piantine, applicare nitrofosfato. Il contenuto di azoto nel prodotto stimola la crescita della massa verde, il potassio accelera la divisione cellulare.

    La medicazione della radice può essere utilizzata asciutta o sciolta

  2. Durante la formazione delle gemme, concimare con perfosfato, Agricola
  3. Durante il periodo di fioritura, vengono nutriti con materia organica liquida (circa 1 volta in 5-7 giorni). Al culmine del ciclo, puoi usare il fosfato di potassio.

Consigli! I fertilizzanti organici possono essere applicati periodicamente durante la stagione di crescita.

Rifinitura e modellatura

Crisantemi Anastasia - piante arbustive, alte. Fatti salvi i requisiti della tecnologia agricola, formano un fitto cespuglio con un alto grado di formazione di germogli. L'algoritmo principale di azioni per ottenere fiori grandi:

  • all'inizio della crescita, i peduncoli più sottili vengono rimossi;
  • tagliare parte delle foglie inferiori, soprattutto al centro del cespuglio;
  • nella parte superiore dello stelo si possono formare diversi germogli laterali con gemme, anch'essi rimossi.

Tali misure sono necessarie in modo che i nutrienti non siano distribuiti in tutta la pianta, ma mirano alla crescita di germogli e gemme centrali.

Nel giardinaggio ornamentale, il crisantemo di Anastasia non si forma, viene lasciato nella sua forma originale. Dopo la fioritura, il cespuglio viene tagliato completamente. Se le temperature invernali regionali scendono al di sotto di –180 C, quindi la pianta è coperta.

Malattie e parassiti

Pur mantenendo la temperatura richiesta con bassa umidità dell'aria in strutture chiuse, Anastasia crisantemo non si ammala. In un'area aperta durante la stagione delle piogge, quando il terreno è costantemente bagnato, può svilupparsi un'infezione fungina (muffa grigia o oidio). Il topazio aiuterà a sbarazzarsi del problema.

Per prevenire, la pianta e il terreno circostante vengono trattati in primavera.

Ai primi segni della malattia, il cespuglio viene spruzzato con una soluzione funzionante.

Ad alta umidità dell'aria, gli afidi parassitano il crisantemo e Spark se ne sbarazza.

Riproduzione del crisantemo Anastasia

La coltura fornisce un materiale di semina completo che conserva tutte le caratteristiche della pianta madre. I semi vengono raccolti in autunno, a febbraio vengono seminati per ottenere piantine, in primavera vengono trasferiti nel sito. Una parte dei cespugli viene lasciata appositamente nelle serre per ottenere il materiale, che viene raccolto a fine stagione.

Il crisantemo può essere propagato per talea. Per fare questo, fino al momento del germogliamento, i frammenti vengono tagliati da forti germogli. Sono determinati in contenitori con terreno nutriente, dopo il radicamento, vengono portati nella stanza fino alla primavera, conservati a una temperatura di + 10-150 C. Il crisantemo non viene lasciato in un posto per più di 3 anni. Nel quarto anno in primavera, propagati dividendo il cespuglio.

Conclusione

Il crisantemo Anastasia è presentato in diverse varietà con colori diversi. Cultura a fiore grande, densamente doppia, creata per la forzatura nelle serre. Nella zona centrale, centrale e nelle aree con un clima più rigido, i gruppi ibridi vengono coltivati ​​solo in modo chiuso. Nel sud è utilizzata nel giardinaggio ornamentale e coltivata come pianta perenne.


Guarda il video: Come SEMINARE la MIMOSA PUDICA - La Pianta Sensitiva