Uva alfa

Uva alfa

Oltre alle varietà da tavola, i viticoltori prestano grande attenzione a quelle tecniche. Un ideale giardiniere e impollinatore degli appezzamenti è il vitigno Alpha, diffuso in molte regioni.

Il luogo principale della sua coltivazione in Russia è il territorio di Primorsky. Dal 1937 la cultura della regione occupa uno dei primi posti nella coltivazione della vite industriale; più di 800 ettari di superficie sono occupati per la sua coltivazione. Allevato Alpha in Nord America utilizzando le specie parentali Riparia e Labrusca. L'uva ha prima attirato l'attenzione degli allevatori tra le varietà di piante selvatiche. Quali caratteristiche del vitigno tecnico hanno saputo conquistare il favore dei viticoltori? La risposta a questa domanda è facile da ottenere leggendo la descrizione della varietà, le foto e le recensioni delle uve "Alpha".

Caratteristiche principali

La varietà non è nuova per i viticoltori. Per decenni è stato coltivato da giardinieri esperti e principianti. Attira l'attenzione per il fatto che tollera perfettamente la stagione fredda e preserva lo splendore della boscaglia. È difficile trovare il miglior giardiniere per gazebo, balconi, edifici e l'intera trama. Inoltre, le uve Alpha hanno un gusto gradevole e una buona succosità dei frutti di bosco. Per i giardinieri, i seguenti parametri sono importanti:

Il periodo di maturazione del raccolto. Secondo la descrizione della varietà, le uve "Alpha" appartengono al periodo di media maturazione. Le bacche sono pronte per la raccolta 110-145 dopo l'inizio della stagione di crescita. Di solito la raccolta avviene a fine settembre.

La resa delle uve della varietà "Alpha", secondo i giardinieri, è di 10-14 kg per pianta e 150-180 c / ha.

Il cespuglio è vigoroso e potente. Differisce in presenza di un gran numero di figliastri. Questo porta all'ispessimento della vite. Pertanto, devi rimuovere i figliastri almeno 2 volte a stagione. Se ciò non viene fatto, la densità e le dimensioni delle crescite diminuiranno.

Le liane crescono fino a 9 metri, su di esse si trovano foglie grandi (fino a 25 cm di lunghezza). Le foglie hanno denti affilati ai bordi, caratteristici della varietà "Alpha".
I grappoli Alpha sono di media grandezza, cilindrici, il peso di uno varia tra 150-180 g. In alcuni casi i giardinieri notano la formazione di esemplari più grandi sulla vite fino a 250 g. Per un vitigno tecnico, questo è un buon indicatore . Grones di media densità.

La varietà Alpha fiorisce a metà giugno. Ci sono 2-3 infiorescenze bisessuali sulle riprese. Viene spesso utilizzato dai viticoltori come impollinatore per altre varietà.

Gli acini dell'uva "Alpha" sono rotondi, blu scuro, del peso di 2-3 g ciascuno. Sulla pelle si forma un debole rivestimento ceroso.

Le bacche hanno un gusto molto gradevole, noce moscata, ma con acidità. Pertanto, "Alpha" viene utilizzato per la preparazione di vini e succhi.

Attenzione! L'unico inconveniente è un leggero aumento dell'acidità. Per chi ama l'uva dolce, la varietà Alpha non è di particolare interesse.

Ma dopotutto, non si applica ai tipi di tabella. La polpa delle bacche è succosa e viscida, con un leggero sapore di fragola.

La resistenza al gelo è la caratteristica più degna dell'uva. L'apparato radicale resiste perfettamente a temperature del suolo di -12 ° С e temperature dell'aria fino a -35 ° С. Per questa qualità, la varietà "Alpha" ama molto i giardinieri. Non richiede riparo aggiuntivo, il che consente di risparmiare in modo significativo energia e tempo durante il frenetico periodo autunnale. Serve anche come stock di qualità per varietà con bassa resistenza al gelo.

Resistenza alle infezioni fungine. La varietà non richiede un gran numero di trattamenti preventivi per le infezioni e un'attenzione costante. Ma la clorosi è spesso colpita.

Assicurati di tagliare per 8-10 occhi. In caso contrario, le uve della varietà "Alpha" ridurranno in modo significativo gli indicatori di resa.

Nella foto l'uva "Alpha":

Algoritmo di atterraggio

Le attività principali che garantiranno il buon sviluppo e la fruttificazione dell'uva Alpha sono la semina e la cura. Il risultato finale dipende da quanto bene vengono eseguiti.
Oltre all'elevata resistenza al gelo, le uve Alpha mostrano lo stesso grado di sopravvivenza. Pertanto, la varietà viene piantata in primavera (fine marzo-giugno) e in autunno (ottobre-novembre).

Per prima cosa scelgono un posto. Deve essere ben illuminato e protetto dal vento. Il livello delle acque sotterranee non è superiore a 2 metri. Altrimenti, il drenaggio è indispensabile. Il lato sud-ovest dell'edificio è perfetto.

Il materiale di piantagione è preparato. Molto spesso, i giardinieri propagano l'uva Alpha radicando talee. La varietà ha una buona caratteristica: adesione senza problemi al brodo. Le piantine devono essere indurite e seguire tutte le procedure consigliate per la coltivazione delle talee.

Per l'innesto, scegli le viti più vicine al terreno. Prima di piantare, la piantina viene immersa in acqua per un migliore radicamento e sviluppo dell'apparato radicale.

Il terreno per la semina è adatto a qualsiasi composizione, ma fertilizzato. Assicurati di aggiungere sabbia al terreno. Non vale la pena inumidire troppo il terreno prima di piantare una piantina, quindi l'evento non è nominato dopo la pioggia.

I pozzi di atterraggio sono in preparazione. Per i terreni fertili è sufficiente un cubo di 80 cm, per la sabbia è necessario approfondire fino a 1 m Lascia una distanza tra i fori di almeno 1,5 m, a distanza tra le file 2 m.

Importante! Più profonda è la fossa, migliore è l'attecchimento delle piantine di uva Alpha. È necessario ricordare che per la semina autunnale la fossa viene preparata in estate e per la semina primaverile - in autunno. Il terreno deve stabilizzarsi. Sul fondo viene posto uno strato di drenaggio, quindi humus e terra. Gli ultimi due strati vengono mescolati.

Un piolo è posto al centro della fossa: un supporto, la piantina viene abbassata sul colletto della radice, ricoperta di terra.

Una piantina d'uva deve essere annaffiata e pacciamata. Una pianta giovane è riparata per l'inverno, non ha ancora la forza di resistere al gelo. Non aspettarti un raccolto nel primo anno dopo la semina. In questo momento, c'è ancora un residuo di radicazione, indurimento e rafforzamento delle piantine. Nonostante il fatto che le uve "Alpha", secondo la descrizione della varietà e le recensioni, siano senza pretese, è necessario prendersene cura. Soprattutto nella prima fase di sviluppo. Pertanto, il prossimo passo per il giardiniere è fornire all'uva una cura decente.

Cura dell'uva

Per mantenere in buono stato le uve Alfa e ottenere il risultato indicato nella descrizione, è necessario soddisfare i requisiti della tecnologia agricola della cultivar:

Acqua. Per la prima volta viene effettuata un'abbondante irrigazione di carico dell'acqua dopo aver rimosso il riparo primaverile. Questo è importante soprattutto in quegli anni in cui c'era poca neve in inverno e pioggia in primavera. Nei mesi successivi, i cespugli vengono annaffiati al mattino presto o alla sera una volta alla settimana. Una pianta necessita di 1-2 secchi di acqua calda stabilizzata. Sprinkler o spruzzatori non vengono utilizzati per questi scopi; l'acqua deve essere fornita alle radici. Per le piante adulte, la dose di irrigazione viene aumentata, vengono consumati 2-4 secchi per cespuglio.

Alimentazione. Gli alberelli dell'uva "Alpha" si distinguono per la crescita intensiva. Senza applicare un gruppo di fertilizzanti, è difficile per una pianta resistere al periodo critico iniziale. Fino alla normalizzazione del processo naturale di nutrizione simbiotica, le uve vengono alimentate con azoto, carbonio e potassio. Gli additivi organici sono adatti anche:

  • infuso di escrementi di uccelli (in buona diluizione);
  • infuso di erbe;
  • infuso di cenere di legno.

Utilizzato anche farmaci "Biovit", "Gummi-Plus", Vermistim "," Optim-Humus ". Vengono portati secondo le istruzioni e non prima di 7 giorni dopo quelli principali.

Taglia e rimuovi i figliastri.

I cespugli di vite vengono diradati durante l'estate. La potatura viene eseguita con competenza per 8-10 occhi. Non è consigliabile saltare gli eventi, altrimenti i cespugli cresceranno troppo.

Protegge da malattie e parassiti. Le lesioni fungine non sono terribili per la varietà. Ma altre malattie e parassiti si trovano spesso come in altre specie.

I principali parassiti che attaccano l'uva Alpha:

  1. Pulce d'uva. Puoi distruggere una pulce con l'aiuto di insetticidi Karbofos e Fufanon.
  2. La zanzara è l'uva. Per l'uva, le sue larve sono pericolose, nel luogo di introduzione di cui si formano le galle. Usano gli stessi insetticidi delle pulci.
  3. Il cuscino è d'uva. È problematico distruggere gli adulti del parassita, quindi viene eseguito il trattamento primaverile della vite con "Preparazione 30" o "Nitrafen". Per non lavorare nuovamente l'uva, il cuscino può essere rimosso manualmente. Solo tu dovrai farlo regolarmente.
  4. Vespe. Amano l'uva matura. Il pericolo è che nei luoghi in cui le vespe sono danneggiate, i moscerini della frutta si moltiplicano e i frutti marciscono. La lotta viene effettuata utilizzando trappole profumate o insetticidi.

Tra le malattie dell'uva della varietà "Alpha" ci sono:

  1. Clorosi, oidio, tipi di marciume. È difficile affrontare tali problemi, quindi sono necessarie misure preventive regolari.
  2. Antracnosi. Spruzzatura di salvataggio con "Ridomil", "Anthracnol", miscela bordolese.

La preparazione per l'inverno dell'uva "Alpha" è quella di coprire la vite. Nonostante la sua elevata resistenza al gelo, la vite vicino al terreno può congelare.

Testimonianze

Le recensioni dei giardinieri sulla varietà sono diverse. Dipende dalla regione e dalle condizioni di crescita. Ma la maggior parte di loro è positiva. Insieme a una descrizione della varietà e una foto delle uve "Alpha".

Tatiana, Voronezh

L'uva Alfa mi aiuta a decorare il sito. Inoltre, lo uso sotto forma di rampollo e giardiniere. I frutti di bosco non mi attirano troppo con il loro gusto, ma il vino risulta essere buono. Non posso fornire un'attenzione particolare alla varietà: visito raramente il sito. Soprattutto, provo a fare il diradamento. Il resto è uva molto senza pretese e fruttuosa.

Pavel, Novoshakhtinsk

Coltivo uva Alfa per la vinificazione. Non ho niente da piantare, ma come impollinatore mi va bene. Assicurati di spruzzare contro malattie e parassiti allo stesso tempo in tutto il vigneto. Pertanto, non elaboro un programma separato per la cura di "Alpha".

Video utile per i viticoltori:


Guarda il video: El Alfa Depatilla Prod Dj Cuffaro Dembow 2013 Uva Music