Castagna del Gyroporus: descrizione e foto

Castagna del Gyroporus: descrizione e foto

Il castagno Gyroporus (Gyroporus castaneus) è una varietà di funghi tubolari della famiglia Gyroporov e del genere Gyroporus. Descritto e classificato per la prima volta nel 1787. Altri nomi:

  • porcini di castagno, dal 1787;
  • Leucobolites castaneus, dal 1923;
  • fungo di castagna o castagna;
  • fungo di sabbia o lepre.

Importante! La castagna del Gyroporus è inclusa nelle liste rosse delle specie minacciate di estinzione della Federazione Russa.

Che aspetto ha il giroporo di castagne?

Il castagno del Gyroporus ha cappelli piuttosto grandi e carnosi. Il diametro è di 2,5-6 cm nei funghi giovani, 7-12 cm in quelli maturi. Solo i corpi fruttiferi che sono apparsi hanno cappucci arrotondati a forma di uovo con bordi piegati verso l'interno. Man mano che crescono, si raddrizzano, acquisendo una forma a ombrello e sferica. Nei cappucci troppo cresciuti, i cappucci diventano aperti, uniformi o concavi, con bordi leggermente rialzati, in modo che a volte sia visibile un imenoforo spugnoso. Le crepe possono apparire con tempo asciutto.

La superficie è opaca, leggermente vellutata, ricoperta da una breve lanugine. Con la vecchiaia diventano lisci, senza pubescenza. Il colore è macchie uniformi o irregolari, dal rossastro-rossastro, bordeaux al marrone con una sfumatura lampone o ocra, può essere cioccolato morbido, quasi beige, o mattone ricco, castagna.

L'imenoforo è spugnoso, finemente poroso, non accumulato. Nei funghi giovani la superficie è piatta, bianca, troppo matura, è a forma di cuscino, con scanalature e irregolarità, giallastra o cremosa. Lo spessore dello strato tubolare può essere fino a 1,2 cm La polpa è bianca, densa, succosa. Diventa fragile con l'età.

La gamba si trova al centro del cappuccio o eccentrico. Irregolare, può essere appiattito, con ispessimenti nella parte centrale o inferiore. La superficie è opaca, asciutta, liscia, spesso con crepe trasversali. Il colore è intenso, castano brillante, ocra, rosso bruno. Succede anche in beige, caffè con latte o marrone chiaro. Cresce da 2,5 a 9 cm di lunghezza e da 1 a 4 cm di spessore. All'inizio, la polpa è solida, densa, successivamente si formano cavità e la polpa diventa simile al cotone.

Il castagno Gyroporus non cambia il colore della polpa alla rottura, rimanendo bianco o crema

Dove cresce il giroporo delle castagne

La castagna del Gyroporus è piuttosto rara. Puoi vederlo nelle foreste di latifoglie e di conifere, su terreni argillosi e sabbiosi. Di solito cresce nelle foreste, vicino agli alberi e nelle radure, ai margini della foresta. L'area di distribuzione è piuttosto ampia: il territorio di Krasnodar, il Caucaso settentrionale, l'Estremo Oriente, le regioni centrali e occidentali della Federazione Russa, Europa, Asia e Nord America.

Il micelio porta frutti in agosto-settembre; nelle regioni calde, i corpi fruttiferi sopravvivono fino a novembre. Il castagno del Gyroporus cresce in piccoli gruppi stretti, raramente singolarmente.

Il giroporo del castagno è una specie micorrizica, quindi non vive senza simbiosi con gli alberi

È possibile mangiare il giroporo di castagne

Il giroporo del castagno è classificato come una specie commestibile della seconda categoria. La sua polpa non ha un gusto o un odore pronunciato, è leggermente dolciastra.

Attenzione! Il castagno del Gyroporus è il parente più stretto del famoso porcino e ha un valore nutritivo simile ad esso.

False doppie

Il castagno del Gyroporus è molto simile ad alcuni corpi fruttiferi con un imenoforo spugnoso. Non ha controparti velenose.

Gyroporus blue (popolarmente - "livido"). Commestibile. Una caratteristica è la capacità della polpa di acquisire rapidamente un colore blu intenso durante una rottura o un taglio.

Colore beige o marrone ocra, giallastro

Porcini. Si distingue per una gamba carnosa a forma di mazza di un colore della maglia irregolare.

La polpa di boletus non è in grado di cambiare colore

Fungo di fiele. Non commestibile, non tossico. Differisce nel colore marrone chiaro, leggermente grigiastro del cappuccio. Ha una polpa dal gusto spiccatamente amaro che non scompare con nessun metodo di lavorazione. Al contrario, l'amarezza si intensifica.

La superficie della gamba è a maglie irregolari, con fibre chiaramente palpabili

Regole di raccolta

Poiché il giroporo di castagno è raro ed è elencato negli elenchi delle specie in via di estinzione, quando lo raccogli, dovresti seguire le regole:

  1. I corpi fruttiferi vengono accuratamente tagliati alla radice con un coltello affilato, facendo attenzione a non disturbare il micelio.
  2. Non allentare mai il suolo della foresta, il muschio o le foglie intorno ai funghi trovati: ciò contribuisce all'essiccazione e alla morte del micelio. È meglio cospargere leggermente il punto del taglio con foglie vicine.
  3. Non dovresti prendere esemplari troppo cresciuti e francamente secchi, inzuppati o vermi.

Importante! È meglio raccogliere il giroporo di castagno nelle profondità del bosco, lontano dai campi coltivati. In nessuna circostanza dovresti prendere esemplari che crescono vicino ad autostrade trafficate, fabbriche, cimiteri o discariche.

Le gambe dei funghi troppo cresciuti hanno una struttura fibrosa, quindi è meglio non portarle nel cesto.

Uso

La castagna del Gyroporus ha le sue caratteristiche di preparazione. Durante la cottura in acqua bollente, la polpa acquista un sapore amaro. I funghi secchi, invece, sono deliziosi. Pertanto, questo tipo di corpi fruttiferi viene utilizzato dopo l'essiccazione per la preparazione di salse, crostate, gnocchi "orecchie", zuppe.

Per l'essiccazione, prendi esemplari giovani interi o cappelli troppo cresciuti, poiché le loro gambe non hanno alcun valore. I funghi devono essere ripuliti dai detriti forestali, tagliati a fette sottili non più larghe di 0,5 cm e asciugati a una temperatura di 50-60 gradi fino a ottenere una consistenza elastica-croccante. Può essere infilata su fili vicino a fonti di calore, asciugata in un forno russo o in uno speciale essiccatore elettrico. Quindi il prodotto risulta essere leggero, mantenendo il suo gusto e aroma naturali.

Gnocchi con castagne secche

Un ottimo piatto sostanzioso, adatto per una tavola quaresimale, per una vacanza e per un uso quotidiano.

Ingredienti richiesti:

  • giroporo di castagne essiccato - 0,3 kg;
  • cipolle - 120 g;
  • sale - 6 g;
  • pepe: qualche pizzico;
  • olio o strutto per friggere;
  • farina di frumento - 0,4 kg;
  • uovo - 2 pezzi.;
  • sale - 8 g;
  • acqua - 170 ml.

Metodo di cottura:

  1. Mettere a bagno i funghi secchi per 2-5 ore o la sera, sciacquare, coprire con acqua e mettere sul fuoco.
  2. Bollire e cuocere a fuoco lento per 30-40 minuti, finché sono teneri.
  3. Spremere, torcere nella carne macinata usando un tritacarne o un frullatore.
  4. Mettere la cipolla a dadini in una padella calda con burro o pancetta, friggere fino a renderla trasparente, mescolare con i funghi, aggiungere sale e pepe.
  5. Per gli gnocchi, setacciare la farina con uno scivolo su un tavolo o una tavola, fare una depressione al centro.
  6. Mettici dentro le uova, aggiungi acqua e sale.
  7. Impastare prima con un cucchiaio o una spatola, poi con le mani, fino ad ottenere una pasta soda. Non dovrebbe attaccarsi alle tue mani.
  8. Si consiglia di lasciarlo sotto una pellicola in frigorifero per diverse ore a "maturare".
  9. Dividete la pasta a pezzi, stendetela con una salsiccia e tagliatela a cubetti.
  10. Arrotolare ogni cubetto nel sugo, mettere il ripieno, chiudere con un "orecchio".
  11. Cuocere in acqua bollente salata con foglie di alloro per 8-10 minuti.

È meglio mangiarli caldi, potete aggiungere il brodo in cui sono stati cotti gli gnocchi.

Consigli! Se rimangono carne macinata o gnocchi, possono essere avvolti nella plastica e messi nel congelatore per il prossimo utilizzo.

Deliziosi gnocchi con castagne essiccate possono essere immersi in una miscela di panna acida o pepe e aceto

Conclusione

La castagna del Gyroporus è un fungo commestibile spugnoso del genere Gyroporus. È raro, inserito negli elenchi delle specie minacciate di estinzione e protette. Cresce nelle regioni centrali e meridionali della Russia, nella regione di Leningrado. Può anche essere visto in Europa, Asia e America. Cresce dalla fine dell'estate fino al gelo nei boschi di latifoglie e di conifere, prediligendo luoghi asciutti, terreni sabbiosi o argillosi. In termini di valore nutritivo, il giroporo di castagno non è inferiore ai funghi bianchi o blu, ma a causa della leggera amarezza che appare durante la cottura, viene utilizzato solo in forma secca. Bisogna fare attenzione quando si raccoglie il giroporo di castagne, poiché ha un doppio non commestibile.


Guarda il video: Come sbucciare le Castagne e Marroni in 5 minuti. Video Tutorial How to peel chestnuts